home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.820.121 visualizzazioni ]
02/05/2011 16.37.31 - Articolo letto 4379 volte

CHIUDE SQUISITO 2011: PER IL PANE DI MATERA UN’ALTRA CONFERMA

Il Pane di Matera (foto Antonello Di Gennaro) Il Pane di Matera (foto Antonello Di Gennaro)
Media voti: CHIUDE SQUISITO 2011: PER IL PANE DI MATERA UN’ALTRA CONFERMA - Voti: 0
In quattro giorni di manifestazione sono stati migliaia i visitatori
Matera Chiude l’ottava edizione di Squisito, nella splendida location di San Patrignano, ed è già tempo di bilanci per il Consorzio di Tutela del Pane di Matera IGP.
In quattro giorni di manifestazione sono stati migliaia i visitatori che hanno letteralmente “abbracciato” lo stand che ospitava il Pane di Matera IGP.
Il primo impatto, dato dalla visione di alcune forme di Pane Grande dei Sassi da 15, 10 e 5 chilogrammi ha sorpreso ed incuriosito quanti hanno scelto l’importante appuntamento riminese per un viaggio alla ricerca del gusto e della qualità gastronomica italiana.
Grande soddisfazione, poi, ha destato la degustazione offerta nel corso della manifestazione: quasi un quintale di Pane di Matera IGP è stato “divorato” da bambini, donne e uomini, che hanno voluto provarlo con il dolce ed il salato, scoprendo la versatilità di un prodotto che si abbina, praticamente, a tutto!
E proprio per dimostrare l’universalità del Pane di Matera IGP il Consorzio ha organizzato una degustazione particolare, proponendo un piatto tradizionale della cucina materana rivisitato in chiave nazionale, per unire nord e sud.
L’idea, nata dalla mente deviata di Gianni Schiuma, di Giacinto Mingione (uno dei panificatori del Consorzio) e di Cico, Direttore commerciale di Baladin, il più importante produttore italiano di birra artigianale, è stata quella di abbinare, alla tradizionale Cialledda fredda materana, con Pane di Matera IGP rigorosamente raffermo, caroselli, pomodori, olio extravergine di oliva delle colline materane ed origano, una delle migliori birre artigianali italiane, con un effetto sorprendente.
Circa un centinaio di fortunati visitatori hanno potuto degustare un piatto della tradizione materana, fra l’altro scoprendo uno degli aspetti principali del Pane di Matera IGP, ossia il fatto che, dopo giorni e giorni di conservazione sia ancora utilizzabile per la preparazione di squisiti pietanze.
Per ridare corpo al pane, però, al posto dell’acqua, è stata utilizzata una birra artigianale, per un abbinamento fra la Basilicata e il Piemonte, sede della Baladin: l’abbinamento è stato apprezzato da tutti, ed è servito a dimostrare che il Pane di Matera IGP va bene con tutto!
Per finire, l’esperienza di San Patrignano è stata l’ennesima dimostrazione che il Pane di Matera IGP rappresenta l’ambasciatore ideale della qualità del territorio materano e lucano, ed ha fatto piacere scoprire che in moltissimi consumatori hanno oramai ben focalizzato il prodotto, dimostrando di conoscerlo a prima vista; in tantissimi, poi, hanno espresso il desiderio di visitare Matera, o di tornare a farlo, riconoscendo la grande qualità del Pane di Matera IGP e del territorio.
Tutto questo è avvenuto all’interno di San Patrignano, un luogo magico e di grande riflessione: è stato bello condividere con tutte le ragazze ed i ragazzi della Comunità di SamPa una esperienza di grande arricchimento interiore.
Sono stati giorni intensi, affianco a giovani che hanno vinto una battaglia importante, che hanno saputo ritrovare un senso nella loro vita, che hanno voluto ricominciare e riscoprire quanto sia bella questa esistenza.
Questo è il ricordo più bello che porteremo via da San Patrignano, perché ci siamo sentiti piccoli, davanti a questi grandi uomini e, per una volta, questo ci ha dato tanta soddisfazione.
 
 
 
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi