home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.028.868 visualizzazioni ]
27/04/2011 12.17.37 - Articolo letto 4885 volte

Avviso di garanzia per Basilicata radio 2

Nicola Lopatriello Nicola Lopatriello
Media voti: Avviso di garanzia per Basilicata radio 2 - Voti: 0
Dopo aver fatto ascoltare in diretta radiofonica le intercettazioni dell’inchiesta giudiziaria a Policoro
Policoro Il sindaco di Policoro, Nicola Lopatriello, e l’Amministrazione comunale esprimono la loro solidarietà all’emittente radiofonica regionale Br2 (Basilicata radio 2) e al suo speaker Filippo D’Agostino per aver ricevuto un avviso di garanzia dopo aver fatto ascoltare in diretta radiofonica le intercettazioni dell’inchiesta giudiziaria del 12 gennaio scorso: “Siamo esterrefatti per questo provvedimento giudiziario –afferma il primo cittadino- poiché in questi mesi quando le trascrizioni delle intercettazioni, quelle che facevano comodo a qualcuno, sono finite sui giornali nessuno ha detto nulla; quando invece un organo di informazione le ha fatte ascoltare integralmente smontando di fatto il postulato giudiziario si provvede a notificare all’autore un’informazione di garanzia. E’ la solita Italia dei due pesi e due misure dalla quale prendiamo le distanze. L’informazione libera non quella appiattita che viene filtrata con la complicità di media compiacenti; ma quella volta a raccontare i fatti nella sua integrità. Se pubblicare le intercettazioni violando la privacy è un reato deve valere per tutti i giornalisti e soprattutto per le “talpe” delle procure, e non soltanto per i media scomodi a qualcuno. Noi riteniamo che le intercettazioni sono utili per l'attività investigativa, ma non si possono disconoscere gli effetti perversi della diffusione di tali contenuti su stampa e televisione. Troppo spesso, nelle intercettazioni pubblicate sui giornali compaiono circostanze del tutto casuali, persone totalmente estranee alle indagini, oppure vengono riportati particolari intimi, attinenti alla vita privata dei singoli, che pur non avendo alcun rilievo penale vengono amplificati unicamente per solleticare la fantasia di chi legge. In questo modo la vita privata di tante persone, la cui unica colpa è quella di essere citate nel corso di una conversazione telefonica, spesso con affermazioni non precise o non veritiere, entra in un barbaro tritacarne. Tuttavia riteniamo necessario un codice di autoregolamentazione che bilanci le esigenze di informazione sui fatti di interesse pubblico e la tutela della sfera privata delle persone senza sanzioni repressive ad personam. Ho sempre lamentato nella fattispecie dell’inchiesta dello scorso gennaio errori nella individuazione dei soggetti, e  nella ritrascrizione delle conversazioni, fra l’altro asseverate da perizia”.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi