home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.866.470 visualizzazioni ]
23/04/2011 21.48.22 - Articolo letto 4183 volte

Pallavolo Femminile: Verona saluta la A2, Forlì salvo

Lega volley Lega volley
Media voti: Pallavolo Femminile: Verona saluta la A2, Forlì salvo - Voti: 0
Definita la griglia play off
di DANILO MAZZILLI
Italia
La ventiseiesima e ultima giornata di regular season della Findomestic Volley Cup A2 – Campionato del 150° dell’Unità d’Italia ha emesso quest’oggi gli ultimi verdetti determinanti per definire la griglia dei Play Off Promozione e il nome della formazione che retrocede in B1.
E’ l’Infotel Forlì (21) a festeggiare una salvezza che solo fino a poche settimane fa sembrava irraggiungibile, mentre scivola in B1 il Verona Volley Femminile (18) protagonista di un girone di ritorno disastroso nel quale ha raccolto solamente 6 punti. Le romagnole hanno sconfitto quest’oggi 3-0 davanti al proprio pubblico la già tranquilla Frigorcarni Soverato (26) conquistando la terza vittoria nelle ultime cinque gare, a sigillo di uno strepitoso girone di ritorno in cui la formazione di Medri ha conquistato ben 14 dei propri 21 punti totali. Verona saluta invece l’A2 con la netta sconfitta interna contro il Famila Generali Chieri (64) che trova il quinto successo di fila confermandosi come squadra da battere nei Play Off Promozione al via sabato prossimo. Play Off dei quali oggi si è stabilita la griglia con l’RDM Pomezia (52) che consolida la propria terza piazza grazie all’affermazione in tre set sul campo del Banca Reale Yoyogurt Giaveno (25) e l’Esse-ti Loreto (51) che fa suo lo scontro diretto per il quarto posto contro il Lavoro.Doc Pontecagnano (48) concedendo il bis dopo la vittoria contro le campane nella finale di Coppa Italia A2. Nelle altre gare dell’ultima giornata sorridono Cedat 85 San Vito (35), corsara al tie-break in casa del Dahlia Tv Busnago (28), e MasterGroup Pane di Matera (42) che grazie alla vittoria contro l’Icos Crema (38) difende la sesta posizione dall’attacco proprio di Togut e compagne. Infine, cade al cospetto di un ottimo Biancoforno Santa Croce (31) il Cariparma SiGrade Parma (67) premiato ieri nella Sala Consiliare del Comune di Parma dal Vice Presidente A1 di Lega Pallavolo Serie A Femminile Gianluigi Poma e dal Sindaco di Parma Pietro Vignali con la Coppa per la vittoria del Campionato di A2.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A2 – Campionato del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
I risultati della ventiseiesima giornata, ultima di regular season

Dahlia Tv Busnago-Cedat 85 San Vito 2-3 (25-13, 17-25, 22-25, 25-20, 7-15)
Biancoforno Santa Croce-Cariparma SiGrade Parma 3-1 (21-25, 25-22, 25-16, 25-13)
Verona Volley Femminile-Famila Generali Chieri 0-3 (21-25, 17-25, 14-25)
Banca Reale Yoyogurt Giaveno-RDM Pomezia 0-3 (21-25, 20-25, 18-25)
MasterGroup Pane di Matera-Icos Crema 3-0 (25-22, 25-18, 27-25)
Esse-ti Loreto-Lavoro.Doc Pontecagnano 3-1 (21-25, 25-18, 25-16, 25-20)
Infotel Forlì-Frigorcarni Soverato 3-0 (25-18, 25-21, 25-20)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A2 – Campionato del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
La classifica finale della regular season

Cariparma SiGrade Parma 67, Famila Generali Chieri 64, RDM Pomezia 52, Esse-ti Loreto 51, Lavoro.Doc Pontecagnano 48, MasterGroup Pane di Matera 42, Icos Crema 38, Cedat 85 San Vito 35, Biancoforno Santa Croce 31, Dahlia Tv Busnago 28, Frigorcarni Soverato 26, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 25, Infotel Forlì 21, Verona Volley Femminile 18.

Promossa in A1: Cariparma SiGrade Parma.
Ai Play Off Promozione: Famila Generali Chieri, RDM Pomezia, Esse-ti Loreto, Lavoro.Doc Pontecagnano.
Retrocede in B1: Verona Volley Femminile

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A2 – Campionato del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
I tabellini della ventiseiesima giornata, ultima di regular season

DAHLIA TV BUSNAGO - CEDAT 85 SAN VITO 2-3 (25-13, 17-25, 22-25, 25-20, 7-15)
DAHLIA TV BUSNAGO: Bruno 8, Bottaini 5, Garcia Marquez 14, Franco 6, Garcia Zuleta 6, Brognoli (L), Demichelis, Bonetti 21, Labate 11, Giovannini 3, Gioria 2. Non entrate Zuccollo. All. Delmati.
CEDAT 85 SAN VITO: Kohler 9, Travaglini 10, Rourke 22, Zamora Gil 7, Floro, Angelova 1, Fanelli 11, Caputo 1, Scillia (L), Benato, De Lellis 4. All. Lo Re.
ARBITRI: Piubelli, Falivene. NOTE - durata set: 20', 21', 26', 24', 12'; tot: 103'.

BIANCOFORNO SANTA CROCE - CARIPARMA SIGRADE PARMA 3-1 (21-25, 25-22, 25-16, 25-13)
BIANCOFORNO SANTA CROCE: Zanolla 12, Stufi, Fidanzi 1, Lotti 3, Giovannelli 12, Cosci 1, Percan 15, Swiderek 4, Secco 5, Elli 9, Puerari (L), Soraia 6. All. Baraldi.
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Martini (L), Romanò, Montani 9, Sevarika 9, Conti 17, Pincerato 2, Grizzo 1, Conti, Napolitano Senkova 13, Brusegan 7. Non entrate Musti De Gennaro, Gibertini, Cella. All. Napolitano.
ARBITRI: Lot, Oranelli. NOTE - durata set: 26', 27', 25', 20'; tot: 98'.

VERONA VOLLEY FEMMINILE - FAMILA GENERALI CHIERI 0-3 (21-25, 17-25, 14-25)
VERONA VOLLEY FEMMINILE: Stacchiotti 7, Arioli, Magnelli 2, Rossini 1, Gentili 12, Trabucchi 3, Crepaldi 7, Marcone, Alberti (L), Castiglione 6, Shopova 8. Non entrate Beretta, Moschini. All. Guidetti.
FAMILA GENERALI CHIERI: Corvese 9, Borgogno 9, Mautino, Giogoli 2, Arimattei 8, Sorokaite 17, Pavlovic 8, Borri (L). Non entrate Colombi, Zauri, Zetova. All. Beltrami.
ARBITRI: Cappelletti, Guarneri. NOTE - durata set: 28', 25', 21'; tot: 74'.

BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO - RDM POMEZIA 0-3 (21-25, 20-25, 18-25)
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Rocci (L), Renzi 3, Midriano 1, Miola 2, Cardani, Safronova 2, Glod John 10, Pinedo 18, Aricò 4, Angelelli 3, Malvestito 2. Non entrate Moncada. All. Zambolin.
RDM POMEZIA: Bragaglia 7, Ruzzini, Corjeutanu 15, Fanella 16, Casillo 3, Do Carmo Braga 11, Baldini, Chihab 6, Krasteva (L), Mari. Non entrate Scarpellino. All. Cristofani.
ARBITRI: Sessolo, Bertolini. NOTE - durata set: 27', 25', 29'; tot: 81'.

MASTERGROUP PANE DI MATERA - ICOS CREMA 3-0 (25-22, 25-18, 27-25)
MASTERGROUP PANE DI MATERA: Liguori, Cacciapaglia (L), Masino 3, Biamonte 19, Romanò 11, Donà 11, Mazzulla 8, Marulli 7. Non entrate Caricato, Montemurro, Matthes, Blunda. All. D'onghia.
ICOS CREMA: Luciani 6, Drozina 2, Togut 10, Filipovics 13, Molinengo (L), Cagninelli, Marc 16, Sghedoni, Fratoni 4. Non entrate Pisani, De Vecchi. All. Barbieri.
ARBITRI: Morgillo, Turtù. NOTE - durata set: 26', 25', 27'; tot: 78'.

ESSE-TI LORETO - LAVORO.DOC PONTECAGNANO 3-1 (21-25, 25-18, 25-16, 25-20)
ESSE-TI LORETO: Mastrodicasa 19, Agostinetto 3, Cibele Lucindo 19, Giuliodori 8, Vallese (L), Santini 9, Capone, Pietrelli, Voronina 11. Non entrate Orazi, Piattella, Ferranti. All. Pistola.
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Sibilia (L), Nardini 6, Astarita 15, Zanotti 8, Petrucci 3, Nagy 25, Panucci, Kucerova 7, Correr, Lunardi, Zilio (L). Non entrate Passaro. All. Marasciulo.
ARBITRI: Costantini, Canessa. NOTE - durata set: 24', 23', 23', 24'; tot: 94'.

INFOTEL FORLì - FRIGORCARNI SOVERATO 3-0 (25-18, 25-21, 25-20)
INFOTEL FORLì: Moretti (L), Salvia 3, Poli 11, Caponi 8, Tomasevic 20, Wittock 12, Assirelli, Muri 4. Non entrate Scaioli, Laghi, Masotti. All. Medri.
FRIGORCARNI SOVERATO: Ballarini (L), Della Rosa, Bottiglione 7, Scilì 6, Spaccarotella (L), Bokan 16, Peluso, Vanni 8, Tsekova 10. Non entrate Rubini. All. Montemurro.
ARBITRI: Contini, Bertoletti. NOTE - durata set: 22', 27', 26'; tot: 75'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A2 - Campionato del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
Play Off Promozione
La griglia delle Semifinali (30 aprile, 4, 8 maggio)

(2) Famila Generali Chieri - (5) Lavoro.Doc Pontecagnano
(3) RDM Pomezia - (4) Esse-ti Loreto

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A2 – Campionato del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
La formula dei Play Off Promozione al via sabato 30 aprile

I Play Off Promozione inizieranno sabato 30 aprile per concludersi sabato 28 maggio con l'eventuale gara 5 di finale. Vi prendono parte le squadre classificate dal 2° al 5° posto al termine della Regular Season che disputano le Semifinali al meglio delle due partite vinte su tre (la gara di andata e l'eventuale gara 3 si giocheranno in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season). Le due formazioni vincenti giocheranno la Finale al meglio delle tre partite vinte su cinque (la prima, la terza e l’eventuale gara 5 si giocheranno in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season) e la formazione vincente sarà promossa in Serie A1.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP A2 - Campionato del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
Play Off Promozione

Il programma delle Semifinali
Gara 1
Sabato 30 aprile ore 20.30

Famila Generali Chieri - Lavoro.Doc Pontecagnano
RDM Pomezia - Esse-ti Loreto

Gara 2
Mercoledì 4 maggio ore 20.30

Lavoro.Doc Pontecagnano - Famila Generali Chieri
Esse-ti Loreto - RDM Pomezia

Ev. Gara 3
Domenica 8 maggio ore 18.00

Famila Generali Chieri - Lavoro.Doc Pontecagnano
RDM Pomezia - Esse-ti Loreto

N.B. Le date e gli orari delle gare potranno subire ulteriori variazioni per esigenze televisive e/o organizzative.

Finale Promozione: 14, 18, 21, 25, 28 maggio



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi