home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 94.114.467 visualizzazioni ]
03/11/2008 15.53.23 - Articolo letto 6459 volte

BAWER : DUE MINUTI DA DIMENTICARE

BAWER : DUE MINUTI DA DIMENTICARE BAWER : DUE MINUTI DA DIMENTICARE
Media voti: BAWER : DUE MINUTI DA DIMENTICARE - Voti: 0
Sconfitta per 98 a 89 a Osimo per i materani
di PASQUALE OLIVIERI
Matera

La Bawer non ha da recriminarsi molto dopo la trasferta di Osimo. In terra marchigiana i materani hanno sostanzialmente ben figurato, anche se hanno condotto una gara a sprazzi fino al 38' minuto e calando drasticamente negli ultimi due, quelli che hanno deciso il match.      La banda di Miriello parte malissimo, subendo un parziale di 15-2 nel primo quarto, che si chiude poi sul 25-18 grazie ai punti di Sottana e Dacic. Ferrero per i padroni di casa, realizza a ripetizione e domina la difesa materana, che lo lascia fare non riuscendo a contrastarlo.  Il secondo quarto inizia per la Bawer come era iniziato il primo, e cioè malissimo.  L'ex Giuffrida (lo è anche Basanisi) piazza il +16 per Osimo a metà della seconda frazione di gara ma la Bawer ha il merito di non perdere mai del tutto la testa, grazie anche a Maggioni che la porta all'intervallo sul 47-38, sotto di 9 ma pienamante in partita.       Dal terzo quarto, poi, è tutta un'altra musica. La Bawer sembra rigenerata dall' intervallo e decisa a fare la partita. Corvino nel primo tempo aveva preso la mira e poi, nel secondo, inizia a bucare la retina di Osimo a tamburo battente dai 6,25 con parziali sempre a braccetto fra i due roster. Le bombe dalla lunga distanza la fanno ora da padrone e Ferrero e Fattori da una parte, e Maggioni e Corvino dall'altra prendono in mano la situazione.  La terza frazione si chiude sul 67 a 67 e la Bawer ci crede più che mai.             Nell'ultimo quarto c'è sempre equilibrio, fino all'88-89 per i materani. Da questo punto mancano circa due minuti, minuti in cui Matera crolla perdendo due palle in attacco con Osimo che ringrazia e realizza e lasciando rimbalzi preziosi in difesa.    Il match si chiude così sul 98 -89 per i padroni di casa e ancora una volta resta l'amaro in bocca ai biancazzurri.   Comunque, anche in questa giornata, Matera ha avuto un bel Corvino che ne mette 29 ma perde 8 palle fra cui quelle del finale che decidono il match. In ogni caso è l'anima della squadra e si vede benissimo. Sottana evanescente con 11 punti ma molto buio in alcuni momenti importanti, Gergati anonimo nonostante i 12 minuti e mezzo a referto, Cortese bene in difesa ma peggio in attacco con 4 punti, Ferrienti solito lottatore da sotto anche se manca dalla lunga distanza (8), Maggioni gioca a sprazzi ma è decisivo da tre nei momenti caldi (16), Giuliani cresce alla lunga e ne mette 13 e Dacic apre la sua partita con una bomba da tre ma poi fa meglio in difesa (8).        Miriello sta facendo un buonissimo lavoro sulla squadra e deve continuare così; manca qualche punto in classifica ma la strada è quella giusta di sicuro !!

  




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi