home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.695.316 visualizzazioni ]
05/04/2011 12.21.13 - Articolo letto 18375 volte

Adiconsum Matera: come evitare di essere chiamati dai call center

Call Center Call Center
Media voti: Adiconsum Matera: come evitare di essere chiamati dai call center - Voti: 0
Dal 1 febbraio 2011 chiunque può telefonarti per vendere qualcosa
Matera “Numerose sono le richieste – ha affermato Marina Festa, Segretaria Provinciale dell’Adiconsum di Matera” che ci pervengono dai cittadini che chiedono chiarimenti su cosa fare per non essere più disturbati dalle continue telefonate effettuate dai call center che propongono le cose più svariate: da un nuovo servizio telefonico ad un viaggio premio, all’acquisto di un aspirapolvere  a sconti in fattura, etc”.
Per questo – ha continuato Marina Festa – abbiamo ritenuto utile predisporre le seguenti informazioni per i cittadini:
 
Dal 1 febbraio 2011 è entrata un vigore una nuove legge  (DPR 178/2010) che regolamenta il telemarketing (telefonate commerciali).
Tutti coloro che sono presenti nell’elenco telefonico possono essere chiamati dalle aziende per proporre acquisti commerciali.
Per evitare di essere chiamati, il titolare della linea telefonica deve dichiarare il proprio dissenso iscrivendosi, gratuitamente, in un apposito registro che si chiama registro delle opposizioni. Le aziende devono chiamare solo coloro che non si sono iscritti.
 
COME CI SI ISCRIVE AL REGISTRO DELLE OPPOSIZIONI:
 
1.     CHIAMANDO IL NUMERO VERDE 800265265
Componendo il numero 800265265 esclusivamente dalla numerazione telefonica che si vuole iscrivere, si accede al risponditore automatico che effettuando poche richieste attiverà l’iscrizione.
La telefonata deve essere effettuata dal titolare della linea telefonica che dovrà fornire dati personali come il codice fiscale. In caso di difficoltà è possibile parlare con l’operatore umano. La conferma dell’avvenuta iscrizione si ottiene richiamando il numero verde.
 
2.     UTILIZZANDO INTERNET AL SITO www.registrodelleopposizioni.it
Entrando nel sito del registro delle opposizioni si compila un  modulo con i dati del titolare della linea telefonica e si invia on line. La conferma dell’avvenuta iscrizione si ottiene per mail all’indirizzo indicato nel modulo di richiesta.
 
3.     INVIANDO UNA MAIL
Si invia per posta elettronica  all’indirizzo  abbonati.rpo@fub.it lo specifico modulo scaricabile dal sito www.registrodelleopposizioni.it Successivamente si riceve la conferma dell’iscrizione al proprio indirizzo mail.
 
4.     INVIANDO UNA RACCOMANDATA
Si compila lo specifico modulo scaricabile dal sito www.registrodelleopposizioni.it e si invia per Raccomandata a  “GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – ABBONATI”  UFFICIO ROMA NOMENTANO
CASELLA POSTALE 7211 00162 ROMA RM.
Si deve allegare copia del proprio documento.
La conferma dell’iscrizione si ottiene telefonando al numero verde o dal web.
 
5.     INVIANDO UN FAX
Si compila lo specifico modulo scaricabile dal sito www.registrodelleopposizioni.it e si invia al numero di FAX 06.54224822. Si deve allegare la copia di un proprio documento. La conferma dell’iscrizione si ottiene telefonando al numero verde o dal web.
 
L’ISCRIZIONE AL REGISTRO DIVENTA OPERATIVA DOPO 15 GIORNI
 
ANCHE DOPO LE ISCRIZIONI LE TELEFONATE COMMERCIALI POTREBBERO CONTINUARE!
 
Purtroppo, anche se ci si è iscritti al registro delle opposizioni, le telefonate commerciali potrebbero continuare ad arrivare al nostro numero. Se dopo circa 20 giorni dall’iscrizione si continua a ricevere telefonate commerciali vuol dire che ci sta chiamando un’azienda  che non rispetta la legge o  che sta usando il  consenso al trattamento dei propri dati che gli abbiamo fornito apponendo una firma in svariate occasioni (contratti, pubblicità, concorsi, questionari, ecc..) In questo caso dobbiamo difenderci contattando chi ci chiama  e, se necessario scrivendo, al Garante per la Protezione dei dati personali.
 
COME DIFENDERSI:
segnalare al garante della privacy,  l’azienda che ci continua a chiamare.
 
Il Garante per la Protezione dei dati personali in occasione dell’entrata in vigore del registro delle opposizioni ha emanato una nuovo provvedimento (Registro dei provvedimenti n. 016 del 19 gennaio 2011)  a tutela degli utenti che impone i seguenti comportamenti alle aziende:
•         Le società che operano nel settore del telemarketing non potranno più contattare i numeri degli abbonati iscritti nel Registro.
•         Se un abbonato ha chiesto a una determinata azienda di non essere più disturbato, quell'azienda dovrà rispettare la sua volontà anche se l'abbonato non si è iscritto al Registro.
•         La singola azienda che abbia invece ricevuto in passato il consenso dell'abbonato a ricevere telefonate promozionali, potrà contattarlo, anche se questi è iscritto nel Registro. Tale consenso, che dovrà essere documentabile per iscritto al Garante, potrà comunque essere ritirato in qualunque momento.
•         viene meno la possibilità di utilizzare le numerazioni telefoniche contenute in banche dati comunque formate senza aver prima acquisito un consenso specifico.
•         Per quanto riguarda le numerazioni presenti in pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque (ad es. albi professionali) esse potranno essere utilizzate solo da chi ha ricevuto il consenso al trattamento dei dati.
SEI CONTINUIAMO A RICEVERE TELEFONATE COMMERCIALI, DOPO L’ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE  OPPOSIZIONI, DOBBIAMO PRENDERE NOTA DEL NUMERO CHE CI STA CHIAMANDO (SONO VIETATE LE CHIAMATE SENZA NUMERAZIONE DEL MITTENTE), DEL GIORNO E DELL’ORA DELLA TELEFONATA E DEL NOME DELL’AZIENDA CHE PROPONE LA VENDITA.
SCARICARE DAL SITO www.garanteprivacy.it O PRESSO LE SEDI ADICONSUM IL MODULO DA INVIARE ALL’AZIENDA PER VERIFICARE SE IN POSSESSO DEL CONSENSO ALL’USO DEI PROPRI DATI E CHIDERNE LA CANCELLAZIONE.
Se, dopo l’iscrizione al registro delle opposizioni  o dopo l’invio del modulo di verifica, continuiamo a ricevere telefonate da aziende alle quali non abbiamo dato il consenso al trattamento dei dati personali o da aziende che utilizzano l’elenco del telefono, occorre fare la denuncia al garante della Privacy.
 
L’Adiconsum di Matera, in via Ettore Maiorana, e le sedi Policoro, Bernalda, Tursi e Pomarico rimangono a disposizione dei consumatori per ogni ulteriore informazione, tutela e  per raccogliere eventuali reclami.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi