home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.264.906 visualizzazioni ]
01/04/2011 15.06.10 - Articolo letto 3869 volte

Tutto pronto per il Vivicittà edizione 2011

Vivicittà 2011 Vivicittà 2011
Media voti: Tutto pronto per il Vivicittà edizione 2011 - Voti: 0
Torna a Matera la corsa che unisce in nome di sport, solidarietà e impegno civico
Matera Si correrà in nome dell’Unità nazionale la XXVIII edizione del Vivicittà, la tradizionale manifestazione podistica promossa dalla Uisp (Unione Italiana Sport Pertutti), in programma domenica 3 aprile 2011insimultanea in 43 città italiane, 18 città nel mondo, 12 campi profughi palestinesi in Libano e 17 istituti penitenziari e minorili.
“La corsa che unisce”, il tema scelto per quest’anno in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, esprime in modo efficace il significato assunto dalla manifestazione, che travalica la sua, seppure indiscussa, valenza sportiva, evidenziando il forte impegno per il superamento di confini e steccati, in un’ottica di solidarietà internazionale.
A far parte del circuito internazionale anche la città di Matera, dove l’evento, curato dal Comitato UISP provinciale in collaborazione con la FidalBasilicata, rappresenta ormai un appuntamento consolidato atteso da cittadini di tutte le età, podisti e semplici appassionati che si cimentano rispettivamente con la gara competitiva di 12 Km e la passeggiata non agonistica di 4 km.
Bandiere tricolore esposte da finestre e balconi chiedono gli organizzatori ai cittadini materani, a costellare e rendere unico il percorso della gara, che, con partenza alle ore 10.30 P.zza V. Veneto, si snoderà attraverso via del Corso, via Ridola, via Lucana, via XX Settembre, via Annunziatella, via Marconi, via Piemonte, via Umbria, via Sicilia, via Cererie, via Fratelli Rosselli, via XX Settembre, con arrivo in p.zza Vittorio Veneto.
Le sue caratteristiche rispondono a una duplice esigenza: da un lato tener conto delle sollecitazioni riconducibili agli iscritti alla “competitiva”, provenienti anche da fuori regione, e della possibilità di segnare tempi importanti in modo da far ritornare Matera nell’Albo d’oro nazionale, come già successo qualche anno fa: si annoverano tra i partecipanti, atleti di indiscusso valore come Issam Zaid, Hafida Izem, Donato Becce, Sara Moretti, ben noti al pubblico degli sportivi per gli apprezzabili risultati conseguiti sia a livello nazionale, sia internazionale.
Dall’altro consentire la partecipazione dei ragazzi delle scuole, senza “compromettere” le performance dei podisti attenti al risultato. Il coinvolgimento degli alunni, del resto, sta registrando negli ultimi anni un costante e significativo incremento, grazie soprattutto all’attiva collaborazione di dirigenti scolastici ed insegnanti, che riconoscono la forte valenza educativa dello “sportpertutti” e le ricadute sociali che il Vivicittà reca con sé, promuovendo contestualmente iniziative di solidarietà e in difesa dell’ambiente.
Un euro per ogni inscrizione alla competitiva sarà infatti devoluto alla costruzione di un campo sportivo polivalente nella scuola MBAM di Foundiougne in Senegal, mentre un euro per ogni iscrizione alla non competitiva andrà a implementare il progetto “Play and work to avoid isolation” (Giocare e lavorare contro l’isolamento), uno spazio sportivo nel campo profughi palestinese di SHU’FAT (vicino Gerusalemme), che il Comitato UISP di Matera sostiene da due anni.
Il rispetto perl’ambiente, invece, viene garantito attraverso l’uso di materiale eco-sostenibile e la sensibilizzazione all’uso consapevole dell’acqua. Ai partecipanti sarà distribuita acqua di rete con rubinetti sistemati in piazza V. Veneto grazie all’Amministrazione comunale; riceveranno inoltre un pacco gara contenente prodotti biologici e del Commercio Equo&Solidale.
Nel corso della mattinata, a partire dalle 9.30, sono in programma altresì divertenti iniziative e momenti di animazione in piazza con anziani, bambini e famiglie che frequentano le attività Uisp e con il coinvolgimento di chiunque sia interessato a prendervi parte.
Con il Vivicittà, dunque, si aggiunge un ulteriore tassello a “La Città Camminabile” (LCC) il progetto lanciatodalla Uisp al fine di promuovere nuovi stili di vita e innovativi modelli di sostenibilità,capaci di tradursi in una concreta prospettiva di vivibilità urbana e di socialità, un modo di essere del territorio da ridefinire con e per la cittadinanza.
LCC sta interessando attualmente il mondo delle istituzioni scolastiche con la proposta di un questionario, rivolto a circa 5000 studenti di scuole primarie e secondarie di primo grado di Matera. I primi dati sull'esito del sondaggio saranno forniti e discussi in occasione del Bicincittà, altra peculiare manifestazione dell’Associazione, prevista a Matera l'8 maggio p.v.
 
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi