home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.402.429 visualizzazioni ]
28/03/2011 15.15.24 - Articolo letto 4626 volte

Pallavolo femminile: Il Potenza perde a Scafati

Nino Gagliardi Nino Gagliardi
Media voti: Pallavolo femminile: Il Potenza perde a Scafati - Voti: 0
B1: Frosinone continua a condurre
di DANILO MAZZILLI
Potenza
Tanto da recriminare per la Piemme Avis, da evidenziare ripetuti limiti di tenuta che costano l'esito di un match dal quale era lecito aspettarsi qualche punto. Alla fine il campo ha sancito un 3 a 1 in favore dello Scafati, che ringrazia e muove la classifica dopo la sconfitta nel derby contro la Rota volley.
Per il sodalizio del Presidente Ligrani si rivede in campo Maria Tenza.  Mister Gagliardi decide di rischiarla in cabina di regia con la chiara intenzione di fare risultato in terra campana, viste le buone indicazioni ottenute in settimana.
Il primo set è ricco di capovolgimenti di fronte.
Le potentine partono male per poi riprendersi e piazzare la zampata vincente. Un set che sembrava perso viene riacciuffato per il rotto della cuffia e chiuso per 27 a 25 grazie ad un attacco vincente targato capitan Rotondo. Forti emozioni, non c'è che dire.
La Michelaelite accusa il colpo, almeno inizialmente, tanto che il Potenza potrebbe approfittarne se non mancasse la continuità di gioco necessaria.
Le padrone di casa hanno il tempo di rianimarsi ed impattare il match chiudendo per 25 a 21.
Nulla è compromesso, le rossoblù ne sono consapevoli e non si deprimono anche perché lo Scafati non sfrutta al meglio il fattore campo e concede diverse opportunità a Pericolo e compagne per riprendere il pallino del gioco.
Al secondo time-out tecnico il tabellone luminoso segna un vantaggio che le leonesse difendono con i denti ed amplificano fino al + 4 (20-16). Sarebbe sufficiente un'attenta gestione ma, evidentemente,  le cose evolvono diversamente perché la Michelaelite arriva per prima al  traguardo dei 25 punti e si  porta in vantaggio per 2 set a 1. Passaggio da brivido.
Segnali inquietanti che lasciano presagire finali amaramente confermati: quarta frazione fotocopia della prima, si arriva al 24 pari ma questa volta è lo Scafati ad avere più freddezza nel chiudere, definitivamente, la partita.
La seconda trasferta consecutiva, sempre in terra campana, ancora una volta risulta indigesta alla Piemme Avis.
In questo caso si deve evidenziare una occasione buttata alle ortiche perché almeno il match si è giocato alla pari.
A questo punto non resta che guardare ad un pronto  riscatto, sabato prossimo, tra le mura amiche, dove si attendono le giovani azzurrine del club Italia.
Confronto decisamente alla portata ma questa volta, in casa, non saranno più ammesse clamorose distrazioni.


1 FROSINONE 54
2 SALA CONSIL.SA 51
3 MERCATO S.SEV. 49
4 SABAUDIA LT 46
5 SARNO SA 39
6 POTENZA 34
7 MARSALA TP 32
8 CAGLIARI 30
9 SCAFATI SA 27
10 LATINA 25
11 CLUB ITALIA 24
12 ROMA 13
13 VALENZANO BA 9
14 SAMBUCO V.CH 8




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi