home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.345.056 visualizzazioni ]
20/03/2011 21.53.39 - Articolo letto 9536 volte

19ª EDIZIONE GIORNATA FAI DI PRIMAVERA

Nova Siri - foto aerea del paese - novasiri.it Nova Siri - foto aerea del paese - novasiri.it
Media voti: 19ª EDIZIONE GIORNATA FAI DI PRIMAVERA - Voti: 0
Mercoledì 23 marzo 2011 ore 11,30 - Biblioteca Comunale di Nova Siri Marina
Nova Siri Anche quest’anno il FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano – aprirà al pubblico 660 luoghi fra chiese, palazzi, case, giardini, teatri, nella tradizionale “Giornata FAI di Primavera” che si terrà sabato 26 e domenica 27 marzo prossimi.
L’evento è inserito all’interno delle celebrazioni ufficiali della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Per festeggiarlo il FAI ha proposto un percorso speciale di “150 luoghi per 150 anni”, luoghi che evocano eventi legati al nostro Risorgimento.
La Delegazione FAI di Matera ha organizzato la visita guidata a ”Torre Bollita”, un’antica struttura difensiva aragonese situata a Nova Siri Marina, in provincia di Matera, a circa 500 metri dal mare. È una costruzione cilindrica fatta erigere dal vicerè di Napoli, Pedro da Toledo nel 1520, per salvaguardare il territorio dalle invasioni dei pirati turchi. La torre, infatti, anche denominata Cavallara, ospitava le guardie regie a cavallo che, quando avvistavano navi turche all’orizzonte del mar Jonio, correvano ad avvisare i coloni nelle campagne affinchè si mettessero in salvo nel vicino bosco o nella stessa torre.
Il bastione costiero è talvolta indicato come Torre di Ferro per lo spessore dei suoi muri e per le difese di cui disponeva. Infatti i finestrini ovali collocati sotto il tetto erano delle feritoie per sparare sugli assalitori. A piè della Torre vicino al lido del mare…, come scritto nelle sue ultime volontà, riposa il medico patriota garibaldino, Pietrantonio Battifarano (1827 – 1878), che partecipò a Capua ad una delle ultime battaglie dei Mille.
Le visite saranno guidate dagli "apprendisti ciceroni", studenti del “Liceo Classico di Nova Siri – sezione associata all’ISIS “Pitagora” di Montalbano Jonico. Hanno curato la loro formazione i docenti Maria Salvatrice Elisabetta Boccardi, Patrizia Silvano, Raffaele Carucci e Michele Scarano coordinati dalla preside prof.ssa Maria Amorigi.
Parteciperanno all’evento anche le allieve hostess dell’Istituto Tecnico Commerciale, per Geometri e Tecnici del Turismo “Manlio Capitolo” di Tursi che sovrintenderanno all’accoglienza dei visitarori. Si ringrazia il preside ing. Angelo Castronuovo per aver dato la sua disponibilità. Un sentito ringraziamento va all’Amministrazione Comunale di Nova Siri che, sensibile ai fermenti culturali del proprio territorio, ha concretamente concorso alla realizzazione dell’evento con il proprio patrocinio e un contributo finanziario. La  manifestazione si avvale anche del patrocinio della Regione Basilicata.
Particolari ringraziamenti vanno rivolti alla famiglia Battifarano, proprietaria di Torre Bollita, che, con lodevole sensibilità, ha infuso entusiasmo e vigore all’intera organizzazione e realizzazione dell’evento. Si ringraziano per la generosa collaborazione le ditte ”Toccacielo srl” e “LatteMiele”, e la ProLoco di Nova Siri.
Il Ciclamino – associazione di cicloambientalisti Matera - associata FIAB ONLUS, domenica 27, a partire dalle ore 10,00 organizza in contemporanea una passeggiata in bici con partenza dal Castello del barone Berlingieri, attraverso il Parco archeologico di Policoro, ci si dirige verso il mare e quindi all'oasi Bosco Pantano. Attraversato il Sinni, si visita Torre Bollita con rientro a Policoro alle ore 18.
Ai fini della sicurezza il sito sarà presidiato dai volontari della Protezione Civile. Le visite sono a contributo libero: la Fondazione chiede a tutti i visitatori di contribuire con l’iscrizione o con un contributo per sostenere concretamente la natura, l’arte e le tradizioni d’Italia per i quali il FAI si batte tutti i giorni dell’anno. E’ possibile iscriversi e trovare informazioni sul FAI e su Giornata FAI sul sito http://www.giornatafai.it.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi