home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.282.506 visualizzazioni ]
02/03/2011 10.27.52 - Articolo letto 5096 volte

La nota segreta di Marta Morazzoni

La nota segreta di Marta Morazzoni La nota segreta di Marta Morazzoni
Media voti: La nota segreta di Marta Morazzoni - Voti: 1
La musica e le donne sono le protagoniste del libro
di MARIA ANNA CRAPULLI
Matera La musica e le donne sono le protagoniste de “La nota segreta”, libro scritto da Marta Morazzoni, insegnante di lettere in una scuola superiore. E’ un romanzo storico, dove s’intrecciano amore e avventura, con personaggi realmente esistiti nella Milano del 1700, anche se nello sviluppo della trama e nell’evolversi delle vicende, l’autrice liberamente inventa e crea suggestioni e accadimenti. La contessa Paola Teresa Pietra a 13 anni, per volontà paterna, è rinchiusa in un monastero di clausura. Qui scopre la musica e il canto; dimostra di avere notevoli capacità vocali, in virtù dell’aiuto che le è dato da suor Rosalba, musicista e responsabile del coro del convento. La musica diventa l’unica consolazione alla sua solitudine. La sua voce diventa motivo di attrazione per tutti, anche per il diplomatico John Breval, non cattolico, che frequenta le celebrazioni solo per ascoltarla. L’incontro fortuito tra la contessina e il diplomatico inglese, darà la svolta alla storia. Comincia a delinearsi il ritratto di una donna indipendente, non più soggetta alle volontà altrui, non più disponibile a reprimere i propri desideri, ma disposta a lottare per il diritto alla felicità.
Spinta da un non ben definito desiderio d’amore e dall’insoddisfazione di vivere una condizione non voluta, riesce a fuggire. Così da una storia di reclusione si trasforma in una storia di libertà, e persino di avventura. Al fine di realizzare il suo piano, infatti, accetterà anche di ritrovarsi sola su una nave mercantile, con un equipaggio di soli uomini, a dover affrontare un viaggio ricco di pericolose peripezie. Carica di significati simbolici è la traversata del mar Mediterraneo: “Sono quanto di più pulito ho trovato. Anzi, sono puliti. Cambiatevi prima che potete. L’approdo non è lontano”…”Mio Dio, quante di queste metamorfosi nella letteratura e nella vita! E l’abito è solo foriero di una scoperta di sé spesso inattesa. Paola, capelli corti, braghe da marinaio e una camicia che la contiene con abbondanza ma va bene a confondere le forme della ragazza, Paola non ha dove guardarsi ma sente che la mascherata ha un singolare effetto su di lei”. Insomma, un esempio di donna che rompe la catena della tradizione, del modo di pensare e di agire del tempo, per costruire la propria vita avendo come unico valore se stessa.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi