home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.606.021 visualizzazioni ]
26/09/2008 19:00:00 - Articolo letto 5099 volte

I PELOSOFOLK SI ESIBISCONO A VERONA

Media voti: I PELOSOFOLK SI ESIBISCONO A VERONA - Voti: 0
Martemix
di GIANNI CELLURA
Italia Il Comune di Irsina, l’associazione di volontariato culturale “Terra di Sud” onlus e il gruppo musicale Pelosofolk sono stati invitati al Festival Internazionale dei giochi di strada-Tocatì che si svolge a Verona nei giorni 26-27-28 cm a rappresentare le tradizioni popolari della nostra terra. La delegazione porterà a Verona un gioco tipico della tradizione irsinese: U’ Pzz’cantò. Il festival che si svolge dall’anno 2002 è un evento unico per le sue caratteristiche in Italia e in Europa e gode del patrocinio del Parlamento Europeo, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e della Regione Veneto. Per tre giorni le comunità ludiche tradizionali propongono oltre 50 giochi, tra quelli italiani e quelli di un paese ospite, che quest’anno sarà la Scozia. L’evento sarà visitato da circa duecentomila persone nei tre giorni. Il gioco che verrà rappresentato dai ragazzi di Irsina è stato inserito tra gli eventi eccezionali di questa edizione. Il Pizzicantò è un gioco legato alla tradizione religiosa montepelosana: si svolgeva ogni anno in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna della Pietà, almeno fino alla prima metà degli anni ottanta; nei decenni successivi ha però subito un inesorabile declino fino a quando, tre anni fa, diverse associazioni tra cui Terra di Sud hanno deciso di far rivivere e valorizzare questa tradizione. Il gioco consiste nel creare una torre umana: quattro o cinque giovani si tengono stretti con le braccia disponendosi in cerchio; su di loro si arrampicano altri giovani, non appena raggiunto l'equilibrio, la torre inizia a ruotare su se stessa al ritmo di strofe che alludono al pericolo, sempre imminente, di un capovolgimento sociale: nel continuo ruotare coloro che sono di sopra devono reggersi stretti per non cadere, così come chi è di sotto deve reggere con forza chi è sovrastante. Questa strofe sono state musicate a creare un canto che il gruppo musicale Pelosofolk porta in giro nelle piazze d’Italia. La partecipazione all’evento è stata intesa come un ottima opportunità per far conoscere il nostro territorio. Maggiori informazioni sul festival sono disponibili sul sito www.tocati.it.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi