home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.153.872 visualizzazioni ]
28/02/2011 10.19.32 - Articolo letto 3802 volte

La Florens stecca la gara con Perugia

Lega volley Lega volley
Florens - logo Florens - logo
Anicia Wood Anicia Wood
Francesca Moretti Francesca Moretti
Media voti: La Florens stecca la gara con Perugia - Voti: 0
Tutti i risultati della A1
di DANILO MAZZILLI
Italia La Scavolini Pesaro (29) si conferma in testa alla classifica della Findomestic Volley Cup A1 dopo le gare della seconda di ritorno. Le marchigiane di Tofoli, però, soffrono molto per avere la meglio nel posticipo serale della Yamamay Busto Arsizio (23), sconfitta in rimonta al tie-break dopo oltre due ore di confronto palpitante con Hooker (31 punti) da una parte e Havlickova (29) dall'altra protagoniste principali. Grazie a questa vittoria Pesaro conserva il primato solitario, mentre Busto Arsizio perde contatto dalla quarta posizione conquistando comunque un buon punto dopo un avvio di gara entusiasmante.
Riduce di una lunghezza le distanze dalla vetta la Norda Foppapedretti Bergamo (27) che, pur priva dell’influenzata Ortolani, conferma il proprio brillante momento di forma battendo a domicilio la LIU•JO Volley Modena (13). Successo netto per le orobiche che hanno imposto il proprio gioco nei primi due set e sofferto di più solo nel terzo conquistato ai vantaggi (30-32) contro una comunque positiva formazione modenese.
Consolida il terzo posto in classifica l’Asystel Volley Novara (26) che, trascinata dal duo Horvath - Barun (45 punti in due) contro la Chateau d’Ax Urbino Volley (21) centra la settima vittoria in otto gare del 2011 infliggendo alle marchigiane il secondo stop di fila dopo il ko di domenica scorsa contro Villa Cortese. Proprio l’MC-Carnaghi Villa Cortese (25) spinta da una grande Megan Hodge (25 punti personali) prolunga la propria striscia vincente superando, dopo quattro set combattuti ed equilibrati, la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (15) e si conferma al quarto posto anche la Spes Conegliano (25) che, nel giorno del debutto alla Zoppas Arena di Simona Gioli (top scorer del match con 15 punti), trova contro la Riso Scotti Pavia (4) ultima della classe la prima vittoria in tre set della stagione. Nell’anticipo di ieri, infine, la Despar Perugia (11) aveva ritrovato l’appuntamento la vittoria espugnando in quattro set il campo della Florens Castellana Grotte (15) e incamerando tre punti pesanti che hanno riavvicinato le umbre alla zona salvezza.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I risultati della tredicesima giornata
MC-Carnaghi Villa Cortese-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (25-22, 17-25, 25-22, 25-20)
Asystel Volley Novara-Chateau d'Ax Urbino Volley 3-1 (23-25, 25-18, 25-20, 25-22)
Spes Conegliano-Riso Scotti Pavia 3-0 (25-23, 25-18, 25-23)
LIU•JO Volley Modena-Norda Foppapedretti Bergamo 0-3 (17-25, 21-25, 30-32)
Florens Castellana Grotte-Despar Perugia 1-3 (25-13, 22-25, 14-25, 22-25)
Scavolini Pesaro-Yamamay Busto Arsizio 3-2 (23-25, 27-29, 25-22, 25-22, 15-9)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
Scavolini Pesaro 29; Norda Foppapedretti Bergamo 27; Asystel Volley Novara 26; MC-Carnaghi Villa Cortese, Spes Conegliano 25; Yamamay Busto Arsizio 23; Chateau d'Ax Urbino Volley 21; Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, Florens Castellana Grotte 15; LIU•JO Volley Modena 13; Despar Perugia 11; Riso Scotti Pavia 4.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I tabellini della tredicesima giornata
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (25-22, 17-25, 25-22, 25-20)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Anzanello 10, Berg 4, Negrini 11, Cruz 11, Cardullo (L), Hodge 25, Calloni 5, Bosetti, Rondon, Jontes 4. Non entrate Lanzini, Kovacova, Aguero. All. Abbondanza.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Tanturli, Mazzocchi (L), Dall'ora 9, Dall'igna, Nicolini 11, Scarabelli 15, Kajalina, Tirozzi 15, Brussa 11. Non entrate Catena, Beier. All. Chiappafreddo.
ARBITRI: Gini, Satanassi. NOTE - Spettatori 1300, durata set: 25', 24', 28', 25'; tot: 102'.

ASYSTEL VOLLEY NOVARA - CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY 3-1 (23-25, 25-18, 25-20, 25-22)
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Paolini 7, Bechis 5, Barun 22, Barcellini 14, Veljkovic 5, Sansonna (L), Folie 1, Horvath 23. Non entrate Nesovic, Zardo, Camera, Lombardo. All. Caprara.
CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY: Moldovan, Garzaro 11, Wilson 8, Dalia 1, Roani 2, Petrauskaite 14, Leonardi (L), Di Iulio 8, Jaline, Renatinha 14, Lapi. Non entrate Bonciani. All. Salvagni.
ARBITRI: Cappello, Tanasi. NOTE - durata set: 27', 24', 24', 26'; tot: 101'.

SPES CONEGLIANO - RISO SCOTTI PAVIA 3-0 (25-23, 25-18, 25-23)
SPES CONEGLIANO: Dirickx 5, Marinkovic 7, Turlea 13, Fiorin 11, Rossetto (L), Serafin 9, Gioli 15. Non entrate Rabadzhieva, Tonon, Sangiuliano, Martinuzzo, Benazzi, Crozzolin. All. Nesic.
RISO SCOTTI PAVIA: Kanoh 3, Spinato, Uceda 8, Bal 6, Mastrilli (L), Brown 9, Biccheri 1, Frigo 7, Corna 3, Poma (L), Cvetanovic 11. Non entrate Fronza. All. Milano.
ARBITRI: Bartoloni, Prandi. NOTE - durata set: 27', 24', 28'; tot: 79'.

LIU•JO VOLLEY MODENA - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (17-25, 21-25, 30-32)
LIU•JO VOLLEY MODENA: Bacchi 5, Paris (L), Fernandinha 1, Guatelli, Paggi 11, Devetag, Matuszkova 14, Partenio 9, Eric 6, Rosangela 3. Non entrate Ciabattoni, Balboni. All. Cuccarini.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 14, Signorile 1, Fanzini, Merlo (L), Bosetti 6, Piccinini 15, Arrighetti 14, Lo Bianco 1, Vasileva 21. Non entrate Ortolani, Carrara, Zambelli, Vallicelli. All. Mazzanti.
ARBITRI: Longo, Marchello. NOTE - durata set: 24', 30', 34'; tot: 88'.

FLORENS CASTELLANA GROTTE - DESPAR PERUGIA 1-3 (25-13, 22-25, 14-25, 22-25)
FLORENS CASTELLANA GROTTE: Galeotti, Moy Alvarado 13, Caracuta 1, Okaka 11, Ravetta 19, Menghi 12, Sirressi (L), Minervini, Ritschelova 10. Non entrate Moretti. All. Radogna.
DESPAR PERUGIA: Quaranta 20, Leggeri 9, Lukovic 11, Sacco, Arcangeli (L), Angeloni 15, Ihnatsiuk, Callegaro, Paraja Ramos 10. Non entrate Fartade Adelina, Tomassi Elena, Rinieri. All. Terzic.
ARBITRI: Pessolano, Bertoletti. NOTE - durata set: 20', 23', 22', 27'; tot: 92'.

SCAVOLINI PESARO - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-2 (23-25, 27-29, 25-22, 25-22, 15-9)
SCAVOLINI PESARO: Usic 17, De Gennaro (L), Saccomani 1, Manzano 11, Ferretti 3, Flier 15, Guiggi 14, Hooker 31. Non entrate Olivotto, Usic, Pascucci, Gasimova. All. Tofoli.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Carocci (L), Havlickova 29, Valeriano, Kim 3, Marcon 1, Meijners 14, Campanari 8, Serena, Crisanti 10, Havelkova 14. Non entrate Bauer. All. Parisi.
ARBITRI: Cerquoni, Falzoni. NOTE - durata set: 28', 31', 26', 28', 14'; tot: 127'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – Il prossimo turno
Sabato 5 marzo ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)

Asystel Volley Novara – Riso Scotti Pavia
Sabato 5 marzo ore 20.30
Despar Perugia – MC-Carnaghi Villa Cortese
Domenica 6 marzo ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
Norda Foppapedretti Bergamo – Scavolini Pesaro
Florens Castellana Grotte – LIU•JO Volley Modena
Domenica 6 marzo ore 18.00
Yamamay Busto Arsizio – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Chateau d’Ax Urbino Volley – Spes Conegliano
(fonte: Lega Volley Femminile Serie A)



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi