home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.108.957 visualizzazioni ]
24/02/2011 22.36.15 - Articolo letto 4701 volte

UNA PALESTRA SICURA PER I NOSTRI FIGLI

A.S.D. Real Team Matera - Fase di gioco A.S.D. Real Team Matera - Fase di gioco
Media voti: UNA PALESTRA SICURA PER I NOSTRI FIGLI - Voti: 2
Lettera-appello dei genitori per non impedire la pratica dell’hockey ai bambini e ai ragazzi di Matera
di GIANNI CELLURA
Matera Ogni giorno decine di bambini e ragazzi di età compresa fra i quattro e i diciassette anni frequentano la tensostruttura di via dei Sanniti per praticare il loro sport preferito: l’hockey su pista. Disciplina che nella nostra città può vantare una tradizione ultradecennale, un settore giovanile particolarmente florido, nonché squadre che militano in categorie prestigiose (serie A2 e serie B).  Il risultato è che ad ogni ora del pomeriggio e della sera e in ogni giorno della settimana, la struttura sportiva è costantemente utilizzata (senza considerare che dello stesso impianto fruiscono anche le squadre impegnate nei campionati di calcio a 5).
Noi genitori riteniamo che la pratica dell’hockey sia, per i nostri figli, uno straordinario fattore di benessere, di crescita e di soddisfacimento di esigenze formative ed educative, nonché occasione di aggregazione.
Tuttavia, le condizioni in cui versa la tensostruttura di Serra Rifusa, non garantiscono i requisiti minimi per la pratica sportiva. A circa 25 anni dalla sua inaugurazione, infatti, la situazione è di assoluta emergenza: la tenda che costituisce la copertura dell’impianto è ormai coperta dalle muffe e dalla ruggine; quello che dovrebbe essere un impianto termico non garantisce il benché minimo riscaldamento, tanto che nei mesi invernali si rende necessario equipaggiare bambini e ragazzi di tenute da sci più che da pattinaggio; la pavimentazione è oramai sconnessa e incompatibile con la pratica di questo sport; la situazione dei due spogliatoi è di assoluta precarietà. Senza proseguire quello che potrebbe essere un lunghissimo elenco di carenze, la tensostruttura è, nel complesso, inospitale e inadeguata, lontanissima dagli standard di efficienza e sicurezza. Non sussistono, in sostanza, le condizioni minime di sicurezza, salubrità e igiene affinché noi genitori possiamo consentire ai nostri figli di continuare a praticare il loro sport preferito, a coltivare la loro passione.
A fronte di queste considerazioni, invitiamo il sindaco e l’amministrazione comunale a svolgere un sopralluogo per una corretta e più completa visione dello stato attuale, sollecitandoli a programmare e disporre, nel più breve tempo possibile, interventi straordinari di adeguamento che mettano fine a questa emergenza. In attesa di risposte certe, seguiremo costantemente le azioni che il sindaco e l’amministrazione comunale metteranno in atto, non facendo mancare – su una questione qualificante della crescita e del benessere sociale - le dovute attenzioni di ogni genitore e cittadino responsabile. 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi