home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.291.111 visualizzazioni ]
21/02/2011 19.04.36 - Articolo letto 5272 volte

ARRESTATO PER TENTATO OMICIDIO E VIOLENZA

Carabinieri - numero di emergenza Carabinieri - numero di emergenza
Media voti: ARRESTATO PER TENTATO OMICIDIO E VIOLENZA - Voti: 0
I genitori dell'uomo hanno chiamato il 112
di GIANNI CELLURA
Matera Durante il decorso fine settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo di 39 anni ritenuto responsabile di tentato omicidio, violenza privata e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, nella notte tra venerdì e sabato, aveva tentato di sferrare una coltellata al petto del padre mentre questi era intento a guardare la televisione; fendente evitato solo grazie ai riflessi del genitore, riuscito ad avvedersi del colpo ed a bloccare in tempo il braccio del figlio. Nella mattinata, però, i dissidi sono proseguiti ed i genitori, temendo per la loro incolumità, sono usciti dall’abitazione chiedendo aiuto al 112. Prontamente inviati sul posto, i militari della Squadra Radiomobile della Compagnia di Matera, hanno trovato il 39enne in cucina, in evidente stato di alterazione, vicino allo stesso coltello usato la notte appena trascorsa. Per stessa ammissione dell’uomo, il coltello sarebbe servito ad uccidere il padre appena questi sarebbe rientrato a casa. I Carabinieri hanno quindi proceduto all’arresto dell’uomo che, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Matera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dalla vicenda, è emerso altresì che da anni i genitori dell’uomo ne sopportavano i continuati maltrattamenti e le violenze, comportamenti resi spesso più aggressivi dall’abuso di bevande alcoliche.
E sempre i comportamenti violenti sono alla base di un altro fatto per il quale è scattata la denuncia a piede libero da parte dei Carabinieri della Stazione di Matera nei confronti di un 29enne materano ritenuto responsabile di minacce e molestie a danno di una donna. L’uomo è ritenuto anche responsabile di danneggiamento, avendo rotto il portone di casa della donna. Da definire ancora con esattezza i reali motivi per i quali l’uomo, condomino della donna, ponga in essere questo comportamento.
Infine, nell’ambito dei servizi di contrasto alla guida di veicoli sotto effetto di sostanze stupefacenti e/o alcol, i Carabinieri della Squadra Radiomobile della Compagnia di Matera hanno denunciato a piede libero un giovane 23enne il cui tasso alcolemico, accertato mediante etilometro, è risultato 3 volte superiore a quello consentito. Nei suoi confronti è scattato anche il ritiro del documento di guida. I servizi in questo settore saranno ulteriormente intensificati al fine di prevenire il fenomeno delle “stragi del sabato sera”, purtroppo costantemente alla ribalta sulle pagine di cronaca. 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi