home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.075.284 visualizzazioni ]
03/02/2011 18.49.29 - Articolo letto 4128 volte

Appalti, la Provincia propone un tavolo tecnico sulla procedura negoziata

Provincia di Matera Provincia di Matera
Media voti: Appalti, la Provincia propone un tavolo tecnico sulla procedura negoziata - Voti: 0
Su sollecitazione della Confapi Matera
Matera Su sollecitazione della Confapi Matera il presidente Franco Stella, il vicepresidente Giovanni Bonelli, l’assessore Rondinone e il dirigente del settore tecnico Vito Valentino hanno ricevuto una delegazione della sezione edili della Confederazione.
 
Al centro dell’incontro le preoccupazioni della categoria circa l’utilizzo delle procedure di affidamento degli appalti che: “In un periodo di crisi così acuta, devono poter essere gestiti cercando di favorire, nei limiti della legge, le imprese locali.”
 
“Questa Amministrazione – ha sottolineato l’assessore al ramo, Giovanni Rondinone – nel rispetto dei criteri della trasparenza, dell’efficacia e della chiarezza, ha attivato procedure di evidenza pubblica che coinvolgessero anche il mondo imprenditoriale locale non valutando esclusivamente l’aspetto del ribasso, ma tenendo in considerazione la semplificazione, la qualità progettuale e non da ultimo la presenza sul territorio.”
 
Per l’affidamento di lavori pubblici di importi superiori al milione di euro la Provincia sta utilizzando anche l’offerta economicamente più vantaggiosa che tiene conto non solo del ribasso, ma anche delle qualità progettuali. Sotto al milione di euro, dallo scorso anno, è stata attivata la procedura semplificata che ha consentito un notevole snellimento delle procedure. “Una ulteriore modalità di gara viene implementata da quest’anno – ha dichiarato l’assessore Rondinone - con il ricorso, per importi di lavori fino a 500 mila euro, alla procedura negoziata; per importi per cui non ricorre l’obbligo della SOA, e quindi per importi fino a 150 mila euro, la Provincia di Matera ha invece  ritenuto di coinvolgere tutte le imprese, comprese quelle artigiane iscritte al proprio albo.”
 
“Il ventaglio delle procedure che l’Ente ha messo in campo – ha detto l’assessore Rondinone – consente di perseguire il duplice obiettivo del rispetto rigoroso delle norme e del coinvolgimento del variegato mondo imprenditoriale.”
 
“In linea con l’adozione degli strumenti legislativi più innovativi – ha commentato il presidente Stella – la Provincia sta svolgendo una azione di monitoraggio delle regolarità in tutte le fasi dei procedimenti. Pertanto, considerato che l’interesse dell’Ente è la buona realizzazione dell’opera a prezzi di mercato, nei prossimi giorni sarà convocato un tavolo tecnico con tutte le associazioni per approfondimenti sui vari aspetti tecnico-normativi.”
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi