home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.855.249 visualizzazioni ]
30/01/2011 13.40.07 - Articolo letto 4082 volte

Sconfitta la Florens, Urbino conferma il momento positivo

Florens - logo Florens - logo
Media voti: Sconfitta la Florens, Urbino conferma il momento positivo - Voti: 0
Le pugliesi guardano già alla gara di Novara
di DANILO MAZZILLI
Bari e provincia Sconfitta casalinga per la Florens, buona gara dell'Urbino che attraversa un momento positivo.

PRIMO SET - Urbino parte subito forte col muro e il tap in di Wilson (4-6). Due di Okaka per il 6-6, poi Garzaro a muro e in primo tempo: 10-13. Centrali (due primi tempi di Garzaro per il 13-16 e il 15-17) e muro (Renatinha per il 15-18) spingono avanti Urbino. Sempre di Garzaro in primo tempo il 16-20, due di Di Iulio per il 18-22: la Chateau d'Ax scappa. La battuta in rete di Ritschelova chiude il 21-25.
 
SECONDO SET - Tanti errori in avvio di set, poi ace di Ravetta e tap in di Moy: 6-4. Okaka e due di Ravetta per un altro mini break (13-9), poi Urbino rientra con due muri di Petrauskaite e l'ace di Dalia: 13-13. A muro il break decisivo per la Chateau d'Ax: due di Jaline per il 15-18. La brasiliana piazza anche l'ace del 16-20 e la parallela del 17-22. Petrauskaite chiude con il diagonale forte in mezzo al campo: 18-25.
 
TERZO SET - Dentro Galeotti per Caracuta. Ancora Jaline in avvio: ace per l'1-3. Due di Petrauskaite a tutto braccio per il 2-7, poi ancora la lituana in block out per il 4-10. Pipe e diagonale di Ravetta (6-11), poi ancora il muro di Jaline: 7-14. La fast di Ritschelova (11-15) è l'ultimo colpo Florens, poi Di Iulio e Petrauskaite da posto 4: 11-17. Ravetta è l'ultima a mollare (quattro consecutivi per il 15-21), ma Di Iulio e un ace fortunato di Moldovan chiudono il 19-25.


La Chateau d'Ax Urbino Volley conferma il proprio ottimo momento di forma espugnando in tre set Castellana Grotte nell'anticipo della nona giornata di Findomestic Volley Cup A1 e volando al terzo posto in classifica in attesa delle gare di domani e lunedì. Successo netto quello del team di Salvagni che ha avuto la meglio di una Florens che non è riuscita a mettere in mostra lo stesso brillante gioco espresso una settimana fa contro Bergamo.
Buona partenza delle ospiti che si aggiudicano il primo parziale per 25 a 20. Tenta subito la fuga la Chateau d'Ax che, grazie al buon impatto di Petrauskaite, si ritrova in vantaggio 5 a 2. Tempestiva la reazione delle padrone di casa soprattutto con Okaka e Ravetta, costantemente cercate da Caracuta. Il set non accenna a delinearsi fino a quando la buona presenza a muro di Garzaro e Renatinha concede alla squadra di coach Salvagni di scavare un solco che le ragazze gestiranno al meglio fino alla fine del set. Cresce il rendimento della Di Iulio e si sente forte la presenza del libero Leonardi molto attenta in difesa e copertura.
Primo set per le ospiti ma la Florens non demorde e cambia pelle tornando in campo con la grinta e la determinazione che spesso in questo campionato l'hanno contraddistinta. Il match si accende grazie alle tante difese messe in mostra da entrambe le formazioni. Si va avanti fino al 9 pari ma questa volta è la Florens di Radogna che scappa avanti grazie al break maturato con Caracuta al servizio. Risponde immediatamente la Chateau d'Ax con il muro ancora una volta molto attento. Sono gli scambi lunghi a caratterizzare la fase centrale del set che però Urbino gestisce ancora una volta con maggior lucidità. Ospiti in vantaggio 20 a 16 e Radogna costretto al time out per tentare di interrompere il trend positivo delle ospiti. Ma Di Iulio e compagne non allentano la concentrazione e grazie ad una migliore organizzazione muro-difesa e al minor numero di errori riescono a strappare sul difficile campo di Castellana anche il secondo parziale.
E' sempre Urbino a dettare il ritmo della gara con una partenza lampo che le vede subito in vantaggio 6 a 2 nel terzo. Radogna prova la carta Galeotti e richiama in panchina Caracuta, ma il risultato non cambia. Al primo time out tecnico è sempre Urbino avanti di 6 lunghezze. E' la volta di Moretti che prende il posto di una inefficace Okaka. Ravetta non si arrende e tenta di trascinare la squadra ad una difficile rimonta. Castellana gioca a sprazzi, Urbino invece che vuole chiudere e spinge forte sull'acceleratore con Di Iulio e Petruskaite sugli scudi. 25 a 19 e match a favore delle marchigiane che conquistano così una vittoria importante per il morale e la classifica.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - L'anticipo della nona giornata
Florens Castellana Grotte-Chateau d'Ax Urbino Volley 0-3 (21-25, 18-25, 19-25)

Il tabellino della gara
FLORENS CASTELLANA GROTTE - CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY 0-3 (21-25, 18-25, 19-25)
FLORENS CASTELLANA GROTTE: Galeotti 1, Moy Alvarado 9, Caracuta, Okaka 7, Ravetta 16, Moretti 1, Menghi 2, Sirressi (L), Minervini (L), Ritschelova 4. All. Radogna.
CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY: Moldovan 1, Garzaro 8, Wilson 6, Dalia 1, Roani, Petrauskaite 19, Leonardi (L), Di Iulio 12, Jaline 5, Renatinha 4. Non entrate Lapi. All. Salvagni.
ARBITRI: Falzoni, Puletti. NOTE - durata set: 23', 25', 24'; tot: 72'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica dopo l'anticipo
Spes Conegliano 19, Scavolini Pesaro 17, Chateau d'Ax Urbino Volley 16, Yamamay Busto Arsizio 16, Norda Foppapedretti Bergamo 15, MC-Carnaghi Villa Cortese 14, Asystel Volley Novara 14, Florens Castellana Grotte 11, LIU.JO Volley Modena 9, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 8, Despar Perugia 7, Riso Scotti Pavia 1.

Note: 1 Incontro in più: Chateau d'Ax Urbino Volley, Florens Castellana Grotte.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - Il resto del programma della nona giornata
Domenica 30 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Bergamo: Norda Foppapedretti Bergamo - Asystel Volley Novara
Arbitri: Bruno Frapiccini - Stefano Cesare
Domenica 30 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Castellanza (VA): MC-Carnaghi Villa Cortese - Yamamay Busto Arsizio
Arbitri: Mauro Goitre - Fabrizio Saltalippi
Domenica 30 gennaio ore 18.00
A Piacenza: Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Riso Scotti Pavia
Arbitri: Antonio Longo - Antonino Genna
A Pesaro: Scavolini Pesaro - LIU.JO Volley Modena
Arbitri: Graziano Gelati - Ilaria Vagni
Lunedì 31 gennaio ore 20.30
A Perugia: Despar Perugia - Spes Conegliano
Arbitri: Andrea Gentile - Massimo Marchello

FINDOMESTIC VOLLEY CUP - Gli appuntamenti di domani
Domenica 30 gennaio alle 18.00 nuovo doppio appuntamento in diretta streaming su www.sportube.tv, raggiungibile dal banner in home page su www.legavolleyfemminile.it: live dal PalaBorsani il derby MC-Carnaghi Villa Cortese - Yamamay Busto Arsizio e dal PalaNorda la grande "classica" Norda Foppapedretti Bergamo - Asystel Volley Novara.
Torna anche l'appuntamento con la Findomestic Volley Cup A1 all'interno del Tg5 su Canale 5 e su Sportitalia 24.
Nel corso del TG5 notturno di domenica su Canale 5, infatti, andrà in onda un servizio sulla nona giornata di Findomestic Volley Cup A1 attraverso le immagini della gara MC-Carnaghi Villa Cortese - Yamamay Busto Arsizio. Le immagini e i servizi andranno in onda anche su Sportitalia24, sul canale 62 del digitale terrestre, con approfondimenti curati dal commentatore del volley di Sportitalia Marcello Piazzano.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1- Il prossimo turno
Sabato 5 febbraio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - LIU.JO Volley Modena
Domenica 6 febbraio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
Chateau d'Ax Urbino Volley - Norda Foppapedretti Bergamo
Domenica 6 febbraio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
Asystel Volley Novara - Florens Castellana Grotte
Domenica 6 febbraio ore 18.00
Riso Scotti Pavia - MC-Carnaghi Villa Cortese
Spes Conegliano - Scavolini Pesaro
Yamamay Busto Arsizio - Despar Perugia



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi