home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.180.303 visualizzazioni ]
24/01/2011 11.20.00 - Articolo letto 4251 volte

Tutti i risultati, i tabellini e la classifica di A1 e A2

Lega volley Lega volley
Media voti: Tutti i risultati, i tabellini e la classifica di A1 e A2 - Voti: 0
Domenica positiva per Florens e MasterGroup
di DANILO MAZZILLI
Italia Findomestic Volley Cup A1
(Fonte: Lega Volley)

E' sempre più appassionante ed equilibrata la Findomestic Volley Cup A1 che ha messo in scena le gare dell'ottava giornata e che vede le prime sette squadre in classifica racchiuse nel giro di soli 6 punti.
In vetta alla classifica si conferma la Spes Conegliano (19) di Nesic, grazie al 3-1 interno sulla Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (8). Vittoria in rimonta per le pantere venete che, dopo aver ceduto il primo set alle ospiti, non si sono disunite riuscendo a ribaltare il risultato e potendo così festeggiare per la seconda settimana consecutiva davanti al proprio pubblico il primato solitario.
Sale al secondo posto la Scavolini Pesaro (17) grazie alla bella affermazione esterna per 3-1 sul campo dell'MC-Carnaghi Villa Cortese (14) nel big-match di giornata. Le marchigiane, che concedono così il bis dopo la vittoria dello scorso 22 dicembre in Supercoppa, si issano infatti sul secondo gradino del podio scavalcando la Yamamay Busto Arsizio (16), fermata ieri sera al tie-break sul campo della Chateau d'Ax Urbino Volley (13) nell'anticipo televisivo su Rai Sport. La formazione di Abbondanza, che anche questa sera ha dovuto rinunciare ad Aguero, Berg e Calloni ferme ai box, ma ha schierato i nuovi acquisti Rondon (dall'inizio) e Jontes (nel corso della gara), subisce invece il terzo stop nelle ultime quattro uscite di campionato.
Si interrompe in Puglia la striscia positiva della Norda Foppapedretti Bergamo (15) caduta 3-2 al termine di una sfida emozionante conclusasi con un appassionante tie-break (20-18) sul campo della Florens Castellana Grotte (11). Le padroni di casa di Radogna si confermano abbonate alle grandi imprese mietendo l'ennesima vittima illustre dopo Modena, Pesaro e Villa Cortese, mentre le orobiche conquistano comunque un buon punto su un campo ostico.
Continua a crescere e scalare posizioni in classifica l'Asystel Volley Novara (14) di Caprara. Le piemontesi hanno superato agevolmente in tre set la Despar Perugia (7) trovando il terzo sigillo consecutivo e appaiando in quinta posizione Villa Cortese, mentre le umbre non riescono ancora una volta a sfatare il tabù trasferta (sempre a secco lontano dal PalaEvangelisti).
Ritorna alla vittoria dopo cinque turni, infine, la LIU.JO Volley Modena (9) che ritrova il sorriso superando al tie-break davanti al pubblico amico la Riso Scotti Pavia (1) di coach Milano che conquista così il primo punto stagionale.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I risultati dell'ottava giornata
MC-Carnaghi Villa Cortese-Scavolini Pesaro 1-3 (25-23, 19-25, 15-25, 23-25)
Spes Conegliano-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (23-25, 25-18, 25-22, 25-20)
LIU.JO Volley Modena-Riso Scotti Pavia 3-2 (25-13, 18-25, 21-25, 25-21, 15-10)
Florens Castellana Grotte-Norda Foppapedretti Bergamo 3-2 (23-25, 25-21, 25-19, 28-30, 20-18)
Asystel Volley Novara-Despar Perugia 3-0 (25-20, 25-18, 25-19)
Chateau d'Ax Urbino Volley-Yamamay Busto Arsizio 3-2 (25-20, 25-17, 18-25, 21-25, 15-13)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
Spes Conegliano 19; Scavolini Pesaro 17; Yamamay Busto Arsizio 16; Norda Foppapedretti Bergamo 15; MC-Carnaghi Villa Cortese, Asystel Volley Novara 14; Chateau d'Ax Urbino Volley 13; Florens Castellana Grotte 11; LIU.JO Volley Modena 9; Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 8; Despar Perugia 7; Riso Scotti Pavia 1.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I tabellini dell'ottava giornata
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - SCAVOLINI PESARO 1-3 (25-23, 19-25, 15-25, 23-25)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Anzanello 13, Lanzini, Negrini, Cruz 15, Kovacova 2, Cardullo (L), Hodge 20, Bosetti 8, Rondon 3, Jontes 3. Non entrate Gioria, Berg. All. Abbondanza.
SCAVOLINI PESARO: Usic 12, Olivotto, De Gennaro (L), Manzano 10, Ferretti 5, Flier 22, Guiggi 11, Hooker 16. Non entrate Saccomani, Usic, Montanari Carolina, Pascucci. All. Tofoli.
ARBITRI: Zucca, Sobrero. NOTE - Spettatori 1400, durata set: 26', 25', 22', 27'; tot: 100'.

SPES CONEGLIANO - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (23-25, 25-18, 25-22, 25-20)
SPES CONEGLIANO: Rabadzhieva 14, Dirickx 3, Marinkovic 9, Turlea 29, Fiorin 3, Rossetto (L), Benazzi, Serafin 8, Crozzolin 8. Non entrate Bernardi, Tonon, Sangiuliano. All. Nesic.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Tanturli, Mazzocchi (L), Dall'ora 8, Dall'igna 1, Borrelli 18, Nicolini 8, Scarabelli (L), Kajalina, Tirozzi 16, Brussa 11. Non entrate Segalina, Catena. All. Chiappafreddo.
ARBITRI: Puecher, Piana. NOTE - durata set: 26', 25', 29', 27'; tot: 107'.

LIU.JO VOLLEY MODENA - RISO SCOTTI PAVIA 3-2 (25-13, 18-25, 21-25, 25-21, 15-10)
LIU.JO VOLLEY MODENA: Bacchi 19, Paris (L), Fernandinha 6, Guatelli, Paggi 9, Devetag 4, Matuszkova 27, Eric 7, Rosangela, Secolo 11. Non entrate Ciabattoni, Partenio, Harmotto. All. Sazzi.
RISO SCOTTI PAVIA: Frigo 8, Kanoh 16, Spinato, Uceda, Mastrilli (L), Biccheri 12, Corna 6, Poma (L), Cvetanovic 22, Fronza 10. All. Milano. ARBITRI: Venturi, Braico. NOTE - durata set: 21', 24', 27', 26', 17'; tot: 115'.

FLORENS CASTELLANA GROTTE - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-2 (23-25, 25-21, 25-19, 28-30, 20-18)
FLORENS CASTELLANA GROTTE: Moy Alvarado 19, Caracuta 3, Okaka 15, Ravetta 32, Menghi 10, Sirressi (L), Minervini, Ritschelova 16. Non entrate Galeotti, Moretti, Jontes. All. Radogna.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Ortolani 4, Nucu 16, Signorile 2, Fanzini, Carrara (L), Merlo (L), Bosetti 11, Piccinini 15, Arrighetti 14, Vasileva 13, Zambelli. Non entrate Lo Bianco, Vallicelli. All. Mazzanti. ARBITRI: Ippoliti, Pessolano. NOTE - durata set: 25', 24', 23', 31', 21'; tot: 124'.

ASYSTEL VOLLEY NOVARA - DESPAR PERUGIA 3-0 (25-20, 25-18, 25-19)
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Paolini 5, Bechis 2, Barun 10, Barcellini 11, Nesovic 3, Veljkovic 15, Sansonna (L), Camera, Lombardo 6, Horvath 8. Non entrate Zardo, Folie. All. Caprara.
DESPAR PERUGIA: Fateeva 12, Quaranta 10, Leggeri 7, Lukovic 1, Sacco, Arcangeli (L), Krivets, Angeloni 5, Ihnatsiuk 1, Callegaro 1. All. Terzic.
ARBITRI: Gelati, Prandi. NOTE - durata set: 24', 25', 25'; tot: 74'.

CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-2 (25-20, 25-17, 18-25, 21-25, 15-13)
CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY: Moldovan, Garzaro 13, Wilson 10, Dalia 3, Roani, Petrauskaite 19, Leonardi (L), Di Iulio 17, Renatinha 13. Non entrate Jaline, Di Crescenzo, Lapi. All. Salvagni.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Carocci (L), Havlickova 17, Valeriano, Kim, Marcon 9, Meijners 12, Campanari 7, Serena 5, Crisanti 6, Havelkova 15. Non entrate Spirito, Bauer. All. Parisi.
ARBITRI: Perri, Pignataro. NOTE - durata set: 27', 26', 26', 27', 19'; tot: 125'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1- Il prossimo turno
Sabato 29 gennaio ore 20.30 (diretta Rai Sport 2)

Florens Castellana Grotte - Chateau d'Ax Urbino Volley
Domenica 30 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
Norda Foppapedretti Bergamo - Asystel Volley Novara
Domenica 30 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
MC-Carnaghi Villa Cortese - Yamamay Busto Arsizio
Domenica 30 gennaio ore 18.00
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Riso Scotti Pavia
Scavolini Pesaro - LIU.JO Volley Modena
Lunedì 31 gennaio ore 20.30
Despar Perugia - Spes Conegliano


Findomestic Volley Cup A2

Findomestic Volley Cup A2 sempre più nel segno del Cariparma SiGrade Parma (42 punti) che anche nella prima giornata del girone di ritorno ha confermato la propria imbattibilità stagionale travolgendo 3-0 a domicilio l'Infotel Forlì (7) ultima della classe. Si tratta del quattordicesimo successo consecutivo in campionato per le parmigiane di Napolitano, dominatrici del torneo nel quale hanno concesso sin qui soltanto 7 set alle avversarie. Alle spalle di Parma non molla il Chieri Volley Club (32) che ieri nell'anticipo televisivo ha piegato 3-1 l'RDM Pomezia (24) di Cristofani. Le piemontesi di Beltrami hanno sfruttato al meglio l'ennesima grande prestazione di Zetova (29 punti per lei) per respingere l'assalto alla seconda piazza portato dall'Esse-ti Loreto (29) che questo pomeriggio ha sconfitto 3-0 il Biancoforno Santa Croce (17). Toscane al secondo stop esterno consecutivo dopo il ko di Parma, mentre il team di Pistola si conferma in terza posizione e vede aumentare il proprio vantaggio sulla quarta, la Lavoro.Doc Pontecagnano (25). Le campane di Marasciulo rialzandosi dopo due stop di fila grazie al successo interno in quattro set sulla Banca Reale Yoyogurt Giaveno (15) hanno infatti messo la freccia e sorpassato l'RDM Pomezia.
Prosegue lo strepitoso momento della Cedat 85 San Vito (19) che festeggia la quarta vittoria di fila superando 3-1 al PalaMacchitella l'Icos Crema (21), mentre non riesce a ritrovare l'appuntamento con la vittoria il Dahlia Tv Busnago (17) al settimo ko di fila. Il team di Delmati è stato sconfitto in casa in quattro set da un'ottima MasterGroup Pane di Matera (18) che con questo successo scala diverse posizioni in graduatoria avvicinandosi alle zone alte. Nell'altro anticipo di ieri, infine, il Verona Volley Femminile (15) aveva trovato tre punti d'oro superando con un netto 3-0 il Frigorcarni Soverato (13) nella sfida salvezza del PalaOlimpia che ha permesso alle scaligere di Guidetti di scavalcare in classifica le calabresi, scivolate di nuovo al penultimo posto.
La Findomestic Volley Cup A2 torna in campo con la seconda giornata di ritorno nel prossimo week-end, mentre mercoledì 26 gennaio alle 20.30 sono in programma le gare di andata dei Quarti di Finale di Coppa Italia A2.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I risultati della quattordicesima giornata
Lavoro.Doc Pontecagnano-Banca Reale Yoyogurt Giaveno 3-1 (25-17, 25-22, 24-26, 25-21)
Esse-ti Loreto-Biancoforno Santa Croce 3-0 (25-14, 25-21, 25-22)
Chieri Volley Club-RDM Pomezia 3-1 (22-25, 27-25, 25-17, 25-15)
Dahlia Tv Busnago-MasterGroup Pane di Matera 1-3 (25-21, 16-25, 23-25, 22-25)
Cedat 85 San Vito-Icos Crema 3-1 (22-25, 25-23, 25-19, 27-25)
Verona Volley Femminile-Frigorcarni Soverato 3-0 (25-22, 25-22, 25-20)
Infotel Forlì-Cariparma SiGrade Parma 0-3 (16-25, 18-25, 17-25)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - La classifica
Cariparma SiGrade Parma 42; Chieri Volley Club 32; Esse-ti Loreto 29; Lavoro.Doc Pontecagnano 25; RDM Pomezia 24; Icos Crema 21; Cedat 85 San Vito 19; MasterGroup Pane di Matera 18; Dahlia Tv Busnago, Biancoforno Santa Croce 17; Banca Reale Yoyogurt Giaveno, Verona Volley Femminile 15; Frigorcarni Soverato 13; Infotel Forlì 7.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - I tabellini della quattordicesima giornata
LAVORO.DOC PONTECAGNANO - BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO 3-1 (25-17, 25-22, 24-26, 25-21)
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Passaro 1, Nardini 13, Astarita 11, Zanotti 9, Petrucci 4, Nagy 17, Kucerova 16, Zilio (L). Non entrate Sibilia, Panucci, Sorrentino. All. Marasciulo.
BANCA REALE YOYOGURT GIAVENO: Renzi 5, Midriano 8, Cardani (L), Safronova 1, Glod John 18, Pinedo 14, Moncada 1, Aricò 12, Angelelli 1, Malvestito 3. Non entrate Miola. All. Amendola.
ARBITRI: Zingaro, Rolla. NOTE - durata set: 22', 28', 29', 25'; tot: 104'.

ESSE-TI LORETO - BIANCOFORNO SANTA CROCE 3-0 (25-14, 25-21, 25-22)
ESSE-TI LORETO: Mastrodicasa, Agostinetto 4, Cibele Lucindo 10, Giuliodori 8, Vallese (L), Santini 15, Ferranti 1, Voronina 18. Non entrate Orazi, Piattella, Pietrelli. All. Pistola.
BIANCOFORNO SANTA CROCE: Zanolla 7, Stufi, Fidanzi, Giovannelli 4, Cosci, Percan 4, Castellano, Swiderek 5, Elli 7, Puerari (L), Soraia 17. Non entrate Lotti, Secco. All. Baraldi.
ARBITRI: Chimento, Canessa. NOTE - durata set: 26', 26', 27'; tot: 79'.

CHIERI VOLLEY CLUB - RDM POMEZIA 3-1 (22-25, 27-25, 25-17, 25-15)
CHIERI VOLLEY CLUB: Borgogno 18, Mautino, Zetova 29, Giogoli, Arimattei 12, Sorokaite 16, La Rosa 7, Borri (L). Non entrate Corvese, Zauri. All. Beltrami.
RDM POMEZIA: Bragaglia 8, Ruzzini, Corjeutanu 21, Fanella 12, Casillo 1, Scarpellino 2, Do Carmo Braga 11, Chihab 6, Krasteva (L), Mari 2. Non entrate Zanin, Baldini. All. Cristofani.
ARBITRI: Bassan, Contini. NOTE - durata set: 24', 29', 24', 23'; tot: 100'.

DAHLIA TV BUSNAGO - MASTERGROUP PANE DI MATERA 1-3 (25-21, 16-25, 23-25, 22-25)
DAHLIA TV BUSNAGO: Bruno 4, Garcia Marquez 16, Franco 10, Garcia Zuleta, Brognoli (L), Demichelis 4, Bonetti 15, Labate 10, Giovannini. Non entrate Bottaini, D'agostino, Zuccollo. All. Delmati.
MASTERGROUP PANE DI MATERA: Liguori, Cacciapaglia (L), Masino 3, Biamonte 19, Caricato, Romanò 11, Donà 12, Matthes 1, Mazzulla 9, Marulli 18. Non entrate Montemurro, Blunda. All. D'onghia.
ARBITRI: Pristerà, Parlato. NOTE - durata set: 24', 23', 28', 30'; tot: 105'.

CEDAT 85 SAN VITO - ICOS CREMA 3-1 (22-25, 25-23, 25-19, 27-25)
CEDAT 85 SAN VITO: Kohler 2, Travaglini 13, Rourke 24, Zamora Gil 14, Floro 8, Beattie 7, Caputo, Scillia (L), Benato, De Lellis 3. Non entrate Angelova, Fanelli, Aricò. All. Lo Re.
ICOS CREMA: Luciani 19, Drozina 1, Togut 6, Filipovics 3, Molinengo (L), Cagninelli, Pisani 1, Marc 19, Fratoni 19. Non entrate De Vecchi, Sghedoni, Picco, Visigalli. All. Barbieri.
ARBITRI: Cappelletti, Morgillo. NOTE - durata set: 29', 30', 25', 33'; tot: 117'.

VERONA VOLLEY FEMMINILE - FRIGORCARNI SOVERATO 3-0 (25-22, 25-22, 25-20)
VERONA VOLLEY FEMMINILE: Stacchiotti 14, Arioli 5, Gentili 4, Crepaldi 13, Alberti (L), Beretta 3, Moschini (L), Shopova 11. Non entrate Magnelli, Rossini, Trabucchi, Marcone, Castiglione. All. Guidetti.
FRIGORCARNI SOVERATO: Ballarini (L), Della Rosa, Bottiglione 3, Capuano 8, Spaccarotella, Bokan 8, Peluso 2, Vanni 6, Tsekova 17. Non entrate Scilì, Rubini. All. Montemurro.
ARBITRI: Bernobich, Bertolini. NOTE - durata set: 27', 27', 28'; tot: 82'.

INFOTEL FORLì - CARIPARMA SIGRADE PARMA 0-3 (16-25, 18-25, 17-25)
INFOTEL FORLì: Moretti (L), Salvia, Poli 4, Caponi 5, Nosekova 11, Laghi, Wittock 8, Assirelli 2, Masotti 5, Muri 1. Non entrate Laghi. All. Medri.
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Romanò 5, Montani 1, Sevarika 6, Conti 11, Musti De Gennaro 7, Pincerato 4, Gibertini (L), Grizzo 1, Conti, Cella 3, Napolitano Senkova 18. Non entrate Martini, Brusegan. All. Napolitano.
ARBITRI: Sessolo, Luciani. NOTE - Spettatori 300, incasso 350, durata set: 23', 22', 23'; tot: 68'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 - Il prossimo turno
Sabato 29 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv e TV6 910 Sky)

RDM Pomezia - Verona Volley Femminile
Sabato 29 gennaio ore 18.00
Biancoforno Santa Croce - Dahlia Tv Busnago
Sabato 29 gennaio ore 20.30
MasterGroup Pane di Matera - Lavoro.Doc Pontecagnano
Domenica 30 gennaio ore 17.00
Banca Reale Yoyogurt Giaveno - Cedat 85 San Vito
Domenica 30 gennaio ore 18.00
Cariparma SiGrade Parma - Esse-ti Loreto
Frigorcarni Soverato - Chieri Volley Club
Icos Crema - Infotel Forlì




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi