home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.082.866 visualizzazioni ]
05/01/2011 13.11.58 - Articolo letto 6637 volte

Bene il raddoppio della Matera-Ferrandina

Matera, Potenza Matera, Potenza
Media voti: Bene il raddoppio della Matera-Ferrandina - Voti: 2
Arteria fondamentale per i collegamenti viari
Matera Dopo la Feneal-Uil anche CONFAPI Matera esprime apprezzamento per la proposta della Provincia volta al raddoppio della strada statale 7 Matera-Ferrandina.
         Completato l’adeguamento della S.S. 99 Matera-Altamura, due sono gli obiettivi che, secondo CONFAPI, devono essere perseguiti nell’immediato per rompere l’isolamento geografico e rendere la città facilmente collegabile con gli altri territori: la strada Matera-Gioia del Colle e la statale 7, appunto.
         La differenza tra le due principali vie d’uscita naturali della città di Matera sta nel fatto che mentre la Matera-Gioia del Colle è un’opera indispensabile per il collegamento veloce con la rete autostradale, quindi di grande importanza soprattutto per gli scambi commerciali, la statale 7, con l’aumento del traffico pendolare, turistico e di altro genere, è diventata una strada di grande pericolosità, un imbuto che rallenta le comunicazioni e le rende rischiose.
         Le carenze infrastrutturali, non solo viarie, costituiscono una delle cause che frenano lo sviluppo di questo territorio, per cui l’impegno della Provincia e della Regione su quella che ormai può definirsi “questione infrastrutturale” è molto apprezzato dagli operatori economici.
         La necessità di raddoppiare la Matera-Ferrandina, che rientra nell’itinerario Murgia-Pollino, è particolarmente avvertita a causa della elevata pericolosità della strada e dei tempi lunghi che occorrono per raggiungere la Basentana da Matera, quindi per collegare il capoluogo con Potenza o con i paesi della collina materana, per risalire, nel senso opposto, fino a Bari.
         Se alla Matera-Altamura aggiungiamo la Matera-Ferrandina, la Matera-Gioia del Colle, la Bradanica, realizzeremo una rete viaria utile alle attività economiche. Per questo, cogliendo lo spunto offerto dalla Feneal-Uil, si potrebbe creare un cartello interistituzionale tra associazioni imprenditoriali e sindacati per sostenere i progetti di rafforzamento delle infrastrutture.
         Resta da capire, trattandosi di strade di competenza dell’Anas, la compatibilità con le risorse finanziarie ultimamente drasticamente ridotte.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi