home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.316.377 visualizzazioni ]
09/12/2010 21.39.59 - Articolo letto 4322 volte

Nuovo codice degli appalti

Cantiere (foto Martemix) Cantiere (foto Martemix)
Media voti: Nuovo codice degli appalti - Voti: 0
La Provincia di Matera è sempre più impegnata a snellire le procedure di selezione dei contraenti
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera La Provincia di Matera è sempre più impegnata a utilizzare tutti gli strumenti normativi, anche i più innovativi, per rendere più trasparenti, oggettive e snelle le procedure di selezione dei contraenti. Ieri è stato illustrato alle associazioni di categoria i contenuti dell’avviso pubblico per l’appalto dei lavori inferiori a un milione di euro, per l’anno 2011. “Nel perseguimento di tali obiettivi utilizzerà la procedura ristretta semplificata per affidare appalti – ha dichiarato l’assessore Giovanni Rondinone - che riguardano l’affidamento di lavori pubblici di importi inferiori a 1 milione di Euro. Il riferimento normativo di questa procedura, il decreto legislativo n. 163 del 2006 (Codice dei contratti pubblici), prevede che l’amministrazione pubblica, dopo un bando, proceda, mediante sorteggio pubblico, alla redazione di un elenco di soggetti da invitare.” I soggetti economici che intendono iscriversi nell’elenco (imprese, ditte individuali, società di persone o di capitali, anche temporaneamente associate e consorzi) devono dimostrare essenzialmente il possesso di due tipologie di requisiti: innanzitutto quelli di ordine generale (previsti dall’art. 38 del d.lgs. 163/06) che attengono alla capacità delle persone ad avere rapporti negoziali con la pubblica amministrazione ed afferenti sostanzialmente la moralità delle persone fisiche; quelli, poi, che abilitano il soggetto giuridico “impresa” a eseguire lavori per un importo superiore a 150 mila euro in relazione a ciascuna categoria di lavori e relativi importi (attestazione SOA). Tutti i soggetti interessati dovranno inoltrare domanda entro le ore 13.00 del 15 dicembre 2010. Il 22 dicembre 2010 alle si procederà poi al sorteggio per stabilire l’ordine di iscrizione delle imprese. La provincia potrà così invitare, a presentare una offerta, almeno venti concorrenti individuati tra le imprese inserite nell’apposito elenco, valido per tutto l’anno 2011, stilato dalla Provincia e qualificate in relazione all’oggetto dell’appalto da affidare. In prosieguo è allo studio degli uffici preposti una procedura per portare a sistema la formazione di elenchi ufficiali di esecutori di lavori fino a € 150.000,00, nonché di prestatori di servizi e fornitori. “L’Amministrazione provinciale – ha concluso il presidente Stella – prosegue il suo impegno a rafforzamento di una politica più garantista dell’interesse pubblico.”
Giovanni Martemucci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi