home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.347.663 visualizzazioni ]
07/12/2010 14.29.17 - Articolo letto 4799 volte

Aree industriali: l’API discute col Consorzio per lo Sviluppo Industriale lo stato dei servizi

Vito Gravela Vito Gravela
Media voti: Aree industriali:  l’API discute col Consorzio per lo Sviluppo Industriale lo stato dei servizi - Voti: 0
API BASILICATA MATERA
Matera Una tabella sinottica sullo stato dei servizi nelle tre aree industriali del Materano è stata consegnata ieri dal presidente dell’API di Matera Vito Gravela al commissario del Consorzio per lo Sviluppo Industriale Gaetano Santarsia.
         L’API ha organizzato nel mese di novembre negli agglomerati di Jesce, La Martella e Valbasento altrettanti incontri con le imprese insediate per approfondire le esigenze e acquisire informazioni sullo stato dei servizi offerti dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale, esaminando anche questioni di competenza della Regione e dei Comuni interessati.
         L’ascolto degli imprenditori ha prodotto un risultato dettagliato sullo stato dei servizi, evidenziando una serie di problematiche di cui il Consorzio deve occuparsi.Le aree di Jesce e La Martella presentano problemi pressoché comuni, sia pure con alcune differenziazioni. Una situazione maggiormente differenziata, invece, riguarda la Valbasento - area di Ferrandina, che presenta aspetti più complessi.
         Annunciando un “cambio di passo”, il commissario dell’Ente consortile si è impegnato a trovare le soluzioni alle questioni poste dall’Associazione. Totale condivisione, in particolare, si è avuta sul metodo da adottare, che riguarda il ruolo fondamentale del Consorzio che deve farsi carico dei problemi e risolverli.
         Tra i problemi più urgenti, a cui il Consorzio risponderà a breve, il completamento della rete del gas metano a Jesce e La Martella, la pubblica illuminazione, la sicurezza con un sistema di videosorveglianza, la manutenzione del verde e delle strade, la regimentazione delle acque meteoriche. Su queste ed altre questioni seguirà una verifica tra le parti. Il Consorzio, inoltre, si farà interprete delle istanze imprenditoriali anche presso altre istituzioni competenti per servizi quali la raccolta dei rifiuti, la toponomastica delle strade, il potenziamento delle linee elettriche.
         Al termine dell’incontro il presidente dell’API ha chiesto al commissario del Consorzio la stesura di una Carta dei Servizi a tutela delle aziende. Una valutazione positiva, infine, è stata espressa da Gravela per il dissequestro parziale della Pista Mattei e per l’imminente approvazione del nuovo Statuto consortile.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi