home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.873.214 visualizzazioni ]
07/12/2010 12.48.13 - Articolo letto 5687 volte

La centrale Ambra Composto lascia il Potenza

Ambra Composto Ambra Composto
Media voti: La centrale Ambra Composto lascia il Potenza - Voti: 0
Alla base motivazioni personali, pesante colpo per la formazione di Gagliardi
di DANILO MAZZILLI
Potenza La centrale Ambra Composto lascia Potenza. La decisione era nell’aria e già la sua assenza nel sestetto titolare nella gara di sabato contro Scafati lasciava intendere ciò che nel giro di pochissimi giorni si è concretizzato con un comunicato della società che ha sancito il divorzio delle parti. In questi anni la siciliana ha dato tantissimo alla società, con rendimenti sempre di spessore, sia tecnicamente che caratterialmente. La società alla riapertura del mercato dovrà dunque tornare sulla piazza per cercare una valida alternativa per consentire a Gagliardi di continuare ad inseguire la zona play-off. Di seguito i due comunicati della società, in merito alla Composto e alla delicata gara di coppa che mercoledì vedrà le potentine di scena a Sarno.


La Piemme volley Potenza comunica che la centrale Ambra Composto non sarà più a disposizione del coach Gagliardi, a partire dalla ripresa degli allenamenti.
La decisione, frutto di motivazioni strettamente personali, è stata resa nota dall’atleta, al gruppo dirigente ed alle proprie compagne, in occasione della vigilia dell’ultimo match disputato, al PalaPergola, contro lo Scafati.
Si è deciso di assecondare le esigenze del tesserato, nonostante sia venuto meno il rispetto delle proprie adempienze contrattuali, in quanto non rientra nella filosofia societaria l’idea di trattenere atleti che non siano convinti di sposare appieno la causa rossoblù.
E’ evidente come una decisione così improvvisa, ancorché inaspettata, impedisca, allo stato attuale, ogni possibilità di intervenire, tempestivamente, sul mercato per porre rimedio ad una defezione che, di fatto, arreca un grave danno a tutto l’ambiente.
Ad ogni modo si augurano a Composto le migliori fortune per il prosieguo della propria carriera.

Impegno in trasferta per la Piemme che mercoledì 8 dicembre affronterà, alle ore 18.30, il Sarno del patron Gerry Aito, per la seconda fase di coppa Italia.
Un appuntamento difficile, vista la caratura della formazione di casa, che annovera nel proprio sestetto giocatori di rilievo come la palleggiatrice Mezzapesa e le attaccanti Lo Re e Vojth.
Per il Potenza un match che giunge dopo una buona prestazione casalinga, in campionato, nonostante l’improvvisa rinuncia al centrale Composto la quale ha deciso, per motivi personali, di lasciare capoluogo e di tornare a Palermo.
L’impatto in sestetto della Draganova ha comunque tranquillizzato coach Gagliardi, dopo averne apprezzato determinazione ed efficacia a muro contro lo Scafati.
Problemi, ad onor del vero, anche per l’Ipersisa: Machedo è tornata in Brasile per motivi familiari mentre Palmieri è alle prese con qualche problema fisico.
In campionato, al PalaPergola, la Piemme esordì proprio contro le campane con una bella vittoria per 3 a 1.
Al Palasport di Sarno sarà, ovviamente, un’altra partita che entrambe le squadre giocheranno per vincere perché, come conferma il Presidente Ligrani – “ A questo punto tutti vogliono fare bella figura ed andare avanti nella competizione. Sarno sta giocando una buona pallavolo e comunque annovera uno dei migliori roster del girone D. Spuntarla non sarà semplice.”
La vittoria contro le cugine salesi ha permesso a Lo Re e socie di ripresentarsi nelle zone alte della classifica. Evidentemente coach Loparco è riuscito a trovare il giusto assetto di gioco, capace di esaltare le qualità individuali delle bianconere.
In casa Piemme si gira ancora a corrente alternata ma la risposta di sabato scorso induce ad essere, cautamente, ottimisti.
Ovviamente solo il tempo e la continuità di risultati potrà stabilire se la nuova strada tracciata da Gagliardi sarà quella giusta.

Danilo Mazzilli – SassiLand.com






Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi