home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.844.230 visualizzazioni ]
30/11/2010 20.37.19 - Articolo letto 5021 volte

Assestamento di bilancio approvato a maggioranza

Provincia di Matera Provincia di Matera
Media voti: Assestamento di bilancio approvato a maggioranza - Voti: 1
È passata con 16 voti a favore, incluso quello di Futuro e Libertà
di GIANNI CELLURA
Matera È passata con 16 voti a favore, incluso quello di Futuro e Libertà, 4 contrari e una astensione la manovra di assestamento al bilancio di previsione 2010.
 
“2 milioni e mezzo di euro – ha dichiarato il presidente della Provincia Franco Stella - che risponderanno alle emergenze che in questo momento affliggono il territorio: viabilità, edilizia scolastica, rafforzamento delle reti dei trasporti, implementazione del Piano provinciale dei rifiuti, servizio di sostegno agli alunni diversamente abili e iniziative per l’efficienza energetica per gli edifici scolastici.”
 
“È importante sottolineare come la manovra di assestamento garantisca comunque il mantenimento degli equilibri di bilancio pur dovendo fronteggiare i forti limiti imposti dal Patto di Stabilità . Dopo una puntuale verifica delle entrate e delle uscite  – ha sottolineato l’assessore al Bilancio Domenico Smaldone -  si sono registrate disponibilità finanziarie rivenienti da maggiori entrate e minori spese. E così, dopo avere compensato le minori entrate, abbiamo potuto destinare le risorse disponibili  per intensificare l’efficacia dell’azione di governo in favore della comunità provinciale. Abbiamo compiuto uno sforzo non trascurabile che ha richiesto una particolare attenzione nell’operare scelte rigorosamente selettive, a fronte della crescente esiguità dei fondi utilizzabili per soddisfare i bisogni  del territorio così acutamente imposti dalla difficile situazione economica e sociale.   
 
“Nell’ambito dell’assestamento di bilancio, è stata apportata, inoltre, la variazione finanziaria di 400 mila euro relativa agli interventi previsti dal Pacchetto Integrato di Offerta Turistica( PIOT) – ha aggiunto l’assessore Smaldone - per la valorizzazione dell’oasi turistica di  S. Giuliano.  È da rimarcare, altresì, la variazione di bilancio concernente il finanziamento di due progetti comunitari per 90 mila euro ciascuno e senza oneri a carico della Provincia. Il primo progetto riguarda interventi per la innovazione e la diffusione di conoscenze a livello locale, in partnership  con 5 paesi della Unione Europea e 7 regioni; l’altro progetto è finalizzato a sostenere le iniziative di internazionalizzazione delle imprese,  anch’esso in partnership con 5 paesi della Unione Europea.”
 
Nel corso della seduta consiliare l’assessore provinciale al Bilancio ha evidenziato, fra l’altro, come: “Sulla base delle proiezioni elaborate dagli uffici, la cosiddetta manovra estiva del Governo comporterà per la Provincia di Matera, con il Bilancio 2011, una riduzione dei trasferimenti statali  di circa 4 milioni di euro. Una operazione che desta molte preoccupazioni e ansie che vanno ad aggiungersi a quelle per l’eventuale mancato raggiungimento dell’obiettivo del Patto di stabilità. Occorre scongiurare il pericolo che la “miscela esplosiva” dei tagli del Governo combinati con le sanzioni per il mancato rispetto del Patto di Stabilità, possa abbattersi sulla Provincia riducendo le risorse di bilancio per ben 10 milioni di euro circa, con conseguenze devastanti per le nostre comunità. Situazione critica che ci ha indotto da tempo ad attivare pressanti iniziative, tuttora in corso, nei confronti della Regione affinché sostenga le necessità finanziarie della Provincia. Grazie alla sensibilità e disponibilità dimostrate dalla Regione, emergono elementi di moderata fiducia perché alla fine dell’anno si possa raggiungere l’obiettivo. Naturalmente, resta viva l’attenzione e proseguono le iniziative necessarie per condurre l’iniziativa messa in campo a risultato positivo.”
 
“Questo sforzo finanziario – ha concluso il presidente Franco Stella - è di assoluta importanza perché assicura stabilità finanziaria e acclara la situazione di una Amministrazione in regola e con i conti in ordine.”




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




a propositi di rifiuti
Il 02/12/2010, fondomessere ha scritto :
Perché  non si prende in considerazione la costruzione di un termovalorizzatore in Provincia ed allontanare comunquedal Rione la Martella (ormai diventata periferia della Città) le attuali opere per i rifiuti?

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi