home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.374.177 visualizzazioni ]
09/11/2010 15.36.35 - Articolo letto 5279 volte

Fenomeni di violenza tra persone legate da rapporti sentimentali o di parentela

Caserma dei Carabinieri di Matera Caserma dei Carabinieri di Matera
Media voti: Fenomeni di violenza tra persone legate da rapporti sentimentali o di parentela - Voti: 0
Denunce dei carabinieri
di GIANNI CELLURA
Matera
Ancora fenomeni di violenza tra persone legate da rapporti sentimentali o di parentela nel materano.
Ieri, infatti, i Carabinieri di Matera hanno denunciato un 30enne della provincia per porto di oggetti atti ad offendere.
Su richiesta di una donna, già in passato vittima di persecutorie attenzioni da parte del predetto, i militari dell’Arma si sono prontamente recati l’abitazione della stessa, sorprendendovi, appostato, il giovane, per altro già noto.
Nel corso della perquisizione veicolare, i carabinieri hanno rinvenuto un bastone lungo circa 90 cm del tipo mazza da baseball, il cui porto è vietato dalla legge.
I conseguenti e successivi accertamenti hanno consentito di far emergere una lunga serie di minacce, ingiurie, violazioni di domicilio e danneggiamenti patiti dalla vittima negli ultimi mesi, sempre ad opera del 30enne, che non aveva accettato la fine della relazione.
Un altro 30enne, ma residente a Montescaglioso, si è reso protagonista di una lite con un proprio cugino, determinata da futili motivi familiari, così come ricostruito dai Carabinieri della locale Stazione, che hanno provveduto al deferimento del giovane per minacce e lesioni personali, giudicate guaribili con una prognosi di 4 giorni.
Infine, nella serata, i Carabinieri della Stazione di Grottole sono intervenuti in un bar di quel centro per bloccare un 58enne che, in evidente stato di alterazione, a torso nudo e con eloquio delirante, andava passeggiando per le vie disturbando i passanti ed infastidendo gli avventori di vari esercizi pubblici.
Per i militari, dopo aver invano invitato il soggetto a calmarsi ed abbandonare il locale, non è stato facile fermarlo, considerato che l’uomo, alla vista dei Carabinieri, ha cominciato a dimenarsi con maggior vigore.
Riusciti nell’intento, i militari hanno poi seguito gli sviluppi della vicenda, garantendo assistenza al personale medico intervenuto per il successivo ricovero.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi