home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.837.775 visualizzazioni ]
04/11/2010 14.33.08 - Articolo letto 6710 volte

COMPLETATI I LAVORI AL PLESSO QUINTO ORAZIO FLACCO DI PISTICCI

Scuola Scuola
Media voti: COMPLETATI I LAVORI AL PLESSO QUINTO ORAZIO FLACCO DI PISTICCI - Voti: 0
LA SCUOLA HA RIAPERTO
di GIANNI CELLURA
Pisticci Il plesso scolastico in cui è collocata la scuola media Q. O. Flacco di Marconia dallo scorso 3 novembre è tornato alla piena funzionalità potendo nuovamente ospitare la popolazione studentesca che lo occupa abitualmente.
L'istituto era rimasto chiuso all'apertura dell'anno scolastico per il protrarsi dei lavori di adeguamento della struttura intrapresi lo scorso giugno in seguito al finanziamento di circa 350 mila euro ottenuto dal Comune di Pisticci per aver vinto un bando di gara indetto dalla direzione regionale dell'Inail nell'ambito del "finanziamento di progetti finalizzati all'adeguamento delle strutture o all'abbattimento delle barriere architettoniche negli istituti di istruzione di scuola seconda ai sensi del'art.1, comma 626 della Legge 27 dicembre 2006 n° 296 (Finanziaria 2007)".
Con quei fondi è stato dunque realizzato il progetto precedentemente candidato dal Comune attraverso l'Ufficio Tecnico guidato dall'ingegnere Rocco Di Leo, su impulso del Sindaco di Pisticci, ingegnere Michele Leone, che con Di Leo ha seguito tutti i passaggi burocratici finalizzati alla partecipazione al bando curando nei dettagli ogni aspetto tecnico e procedurale della proposta.
Da giugno ad ottobre la ditta incaricata ha provveduto, innanzitutto, ad eliminare le coperture in amianto che ancora rivestivano i tetti dell'istituto, adesso del tutto bonificato così che l'edificio risulta messo in sicurezza. Rimosse, poi, le barriere architettoniche anche attraverso l'installazione di un ascensore interno che collega i piani della struttura. Si è proceduto, infine, all'adeguamento dell'edificio a tutte le norme di sicurezza, anche grazie alla supervisione dei Vigili del Fuoco.
I lavori sono stati integrati, inoltre, con altri interventi, coperti da una cifra pari a circa 50 mila euro messa a disposizione dal Comune ed utile a garantire l'impermeabilizzazione del tetto dell'edificio.
Negli ultimi giorni, poi, sono stati portati a termini tutti quegli interventi utili a completare i lavori sul piano funzionale, oltre che strutturale. Di queste operazioni si è occupato direttamente il Comune di Pisticci con la supervisione in prima persona del Sindaco di Pisticci, Michele Leone.
Prima di consegnare nuovamente la struttura alla scuola, infatti, c'era bisogno di ripulirla da cima a fondo, di sistemare coerentemente i banchi e le suppellettili e di rimettere in funzione l'impianto di riscaldamento.
Alla fine un proficuo impegno sinergico tra Comune di Pisticci, Direzione Scolastica guidata dalla Dirigente Anna Di Trani e ditte incaricate ha consentito di mantenere la promessa e riaprire la scuola per il 3 novembre.
"Sono particolarmente soddisfatto - dichiara il Sindaco, Michele Leone - perché questi lavori sono stati portati a termine e si sono conclusi nei tempi indicati così che adesso gli alunni della media Quinto Orazio Flacco sono potuti rientrare nel loro plesso abituale. In questo modo cessa l'emergenza che li aveva costretti a dividersi per altri istituti scolastici ed a sopportare anche turni pomeridiani. Per completare i lavori nei tempi entro i quali ci eravamo impegnati c'è stato bisogno di affrontare diversi imprevisti, non ultimi quelli relativi alla funzionalità dell'edificio dopo che le opere erano già state ultimate sotto il profilo strutturale. Ringrazio, per questo, la Dirigente scolastica Anna Di Trani, le ditte e tutti coloro che hanno lavorato per centrare questo importante obiettivo".
Prossimamente, inoltre, l'edificio della Q. O. Flacco sarà interessato da nuovi lavori, questa volta destinati alla sistemazione di tutti gli esterni, attingendo al finanziamento di 140 mila euro avuto dal Ministero delle Infrastrutture.
Ma l'impegno dell'Amministrazione comunale per gli edifici scolastici riguarda anche altri plessi. Sono disponibili, infatti, fondi pari a circa 160 mila euro per intervenire, sempre a Marconia, sull'edificio di via San Giovanni Bosco. Mentre 300 mila euro (200 mila di fondi regionali e 100 mila di avanzo di amministrazione) saranno impiegati per le opere di messa in sicurezza dell'istituto di via Monreale.
A Pisticci centro, invece, stanno per essere ultimati i lavori all'edificio di via Negrelli dove sarà trasferita la scuola materna attualmente collocata nel plesso di via Marco Polo, in cui successivamente si sposterà la scuola media così da lasciare l'edificio di via Caboto.
L'Amministrazione Comunale, in coerenza con gli impegni presi, sta portando avanti in maniera costante una serie importantissima di opere al termine delle quali l'edilizia scolastica cittadina risulterà finalmente ristrutturata e razionalizzata dopo che nel settore non si è mai intervenuto tanto che molte strutture non sono state mai ritoccate in seguito alla loro antica costruzione.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi