home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.816.346 visualizzazioni ]
02/11/2010 15.39.14 - Articolo letto 6609 volte

La Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco a Matera

Banda musicale di Matera dei Vigili del Fuoco Banda musicale di Matera dei Vigili del Fuoco
Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco
Media voti: La Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco a Matera - Voti: 0
Per la Festa delle Forze armate e dell'Unità nazionale
di GIANNI CELLURA
Matera Saranno le note della Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco che, quest’anno a Matera, accompagneranno  le celebrazioni per la Festa delle Forze armate e dell'Unità nazionale del 4 novembre. Su invito del Comune e del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Matera, i sessantacinque musicisti e vigili del fuoco si esibiranno sia domani sera – mercoledì – 3 novembre al cine teatro “Duni” che in parata per le strade cittadine la mattina di giovedì 4 novembre.
La presenza nella città dei Sassi della banda di fiati e percussioni dei Vigili del Fuoco rientra fra le iniziative per i 150 anni dell’Unità nazionale, celebrazioni che vedono affiancate la Prefettura, la Provincia e il Comune di Matera.
La Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco saluterà i cittadini di Matera con un concerto, con ingresso libero, domani 3 novembre al cine teatro “Duni”. Con ingresso alle 20.30, il concerto vedrà sul palco i sessantacinque professori d’orchestra, che operano anche come vigili del fuoco discontinui e permanenti in servizio  nei vari comandi provinciali, diretti dal Maestro Donato Di Màrtile. Il programma della serata, presentata dal primo fluato Marta Vitaliani, vedrà l’esecuzione di marce, sinfonie tratte da opere di Verdi e Rossigni ed anche un omaggio al compositore italiano Ennio Morricone su arrangiamento di Jan de Mey. Il concerto si chiuderà con l’inno nazionale, “Il canto degli italiani” di Michele Novaro.
La Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, costituita nel 1939 e ricostituita nel 2002,  annovera fra i sessantacinque esecutori anche due musicisti e vigili del fuoco coordinatori materani: Carmine D’Eufemia e Giuseppe Tamborrino. Il legame fra la città dei Sassi e la Banda non è solo di questi giorni: nel 1997 fu diretta dal il capo reparto Nunzio Paolicelli di Matera.
La formazione musicale sarà presente anche alle celebrazioni per la Festa delle Forze armate e dell'Unità nazionale di giovedì 4 novembre. Accompagnerà, suonando le più note marce, il corteo delle autorità religiose, civili e militari che sfilerà la mattina del 4 novembre, dalle 10.45, da piazza Pascoli fino a piazza Vittorio Veneto.
 
Brevi cenni storici sulla Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco
 
La Banda Musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nasce alla fine degli anni ’30 quando veniva utilizzata soprattutto durante i giuramenti dei ragazzi di leva che si tenevano alle Scuole centrali Antincendi a Capannelle. Ma è solo nel 1995 che, con un apposito decreto, riceve nuovo impulso, venendo riattivata e nuovamente disciplinata.
Da allora si sono avvicendati alla sua direzione diversi maestri. Nel 1997 fu nominato direttore il capo reparto Nunzio Paolicelli di Matera. Quando andò in pensione gli succedette Antonio Barbagallo che però passò, a breve, alla marina militare. Per più di un anno il gruppo musicale rimase fermo, fu poi grazie all’intervento del capo squadra Giovanni Di Nardo, del comando di Chieti, che si riprese l’attività della banda per la quale c’era molta attesa. Nel 2000 fu nominato l’attuale direttore Donato Di Martile.
Nel 2005 sono state stabilite le modalità di reclutamento del personale della Banda, che la contraddistinguono dalle altre formazioni statali per il fatto che tutti i suoi componenti appartengono al Corpo e vengono individuati tra gli operatori permanenti e volontari dei Comandi Provinciali italiani che, impiegati normalmente nel soccorso o in ambito amministrativo, possono essere impiegati in Banda grazie al diploma conseguito presso i Conservatori di Stato.
La Banda ha sede nella Scuola di Formazione di Base di Roma, a Capannelle.
La Banda svolge una intensa attività concertistica in tutto il territorio nazionale e partecipa a tutti gli eventi istituzionali di rilievo del Corpo, come le inaugurazioni o intitolazioni delle sedi.
 
Il repertorio abbraccia tutti i generi musicali (lirico, sinfonico, leggero e jazz) con particolare attenzione alla musica originale per banda. Il gruppo si è distinto per l’originalità e la varietà dei programmi proposti, nonché per l’utilizzo di organici variabili, dal piccolo ensemble di fiati alla Symphonic Band, avvalendosi talvolta della collaborazione di noti esecutori ospiti.
La Banda partecipa con continuità ai più importanti eventi legati al Corpo, quali la Festa di Santa Barbara, patrona del Corpo, in occasione della quale esegue le musiche durante la Messa Solenne e tiene concerti sia a Roma che in altre città italiane. Viene invitata poi regolarmente a importanti manifestazioni culturali quali i Concerti per Roma Capitale a Piazza Sant’Ignazio e alla Festa de ra Bandes di Cortina d’Ampezzo.
Nel 2003, per la prima volta ha sfilato nella parata della Festa della Repubblica ed  in occasione del Natale 2007, ha debuttato al prestigioso Auditorium di Roma - Parco della Musica, con un concerto presso la Sala Petrassi.
 
 
 
 
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi