home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.360.934 visualizzazioni ]
29/10/2010 12.15.40 - Articolo letto 6559 volte

Carabinieri sventano altro furto di mezzi industriali. Ladri in fuga

Auto rubata Auto rubata
Auto rubata e arnesi trovati all´interno Auto rubata e arnesi trovati all´interno
Media voti: Carabinieri sventano altro furto di mezzi industriali. Ladri in fuga - Voti: 0
Recuperata un’autovettura di grossa cilindrata rubata
di GIANNI CELLURA
Matera Nella nottata, a Matera, nel corso di un preordinato servizio finalizzato alle prevenzione e al contrasto dei furti di grossi mezzi industriali e di rame su condotte elettriche e telefoniche, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno sventato il furto di un escavatore e recuperato un’autovettura di grossa cilindrata, sempre rubata, colma di materiale solitamente utilizzato per la commissione di furti.
In particolare, i carabinieri, mentre stavano effettuando un controllo nei pressi della locale stazione ferroviaria “Borgo Venusio”, dove era presente un cantiere con all’interno un grosso escavatore, notavano, a circa 700 metri di distanza, sopraggiungere un’autovettura di grossa cilindrata, che procedeva con i fari spenti.
I militari, intuito che gli stessi erano in zona, di certo, per rubare il mezzo industriale o per commettere qualche altro furto, dopo aver adottato gli accorgimenti di sicurezza necessari per il controllo, intimavano l’ALT.
A questo punto, gli occupanti il citato mezzo, una Mercedes S 600, vistisi scoperti, accendevano, d’improvviso, i fari abbaglianti, dirigendoli contro i carabinieri e, nel contempo, abbandonata l’autovettura, si davano alla fuga per i campi circostanti, approfittando del buio.
Immediate le ricerche, che, al momento, hanno dato esito negativo e non si esclude che i ladri avessero, in zona, dei complici, con cui, poi, sono fuggiti probabilmente verso la Puglia.
I carabinieri, intanto, recuperavano l’autovettura abbandonata, risultata rubata, nei giorni scorsi, a Bernalda (MT) e su cui era stata apposta una targa di altro mezzo, rinvenendo al suo interno numerose cesoie, picconi, flessibili e tutto l’occorrente per commettere grossi furti e, soprattutto, per asportare i cavi di rame dalle linee elettriche e telefoniche.
Inoltre, venivano rinvenute 2 taniche, contente del gasolio che doveva servire, verosimilmente, per portare via l’escavatore.
La refurtiva recuperata, il cui valore è in corso di quantificazione, è stata sequestrata per i successivi accertamenti tecnici, mentre procedono le ricerche degli autori e le indagini tese alla loro individuazione e identificazione.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi