home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.850.391 visualizzazioni ]
23/10/2010 10.01.46 - Articolo letto 4764 volte

Pisus: si punta sulla partecipazione

Un momento dell´incontro (Foto Martemix) Un momento dell´incontro (Foto Martemix)
Media voti: Pisus: si punta sulla partecipazione - Voti: 0
Incontro tra l'assessore Rivelli e gli architetti di Matera
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera È stato incentrato sul tema della partecipazione l’incontro sui progetti Pisus di mercoledì scorso tra l’assessore al Bilancio del Comune di Matera, Rocco Rivelli e gli architetti della città dei Sassi. “Partecipazione e condivisione dei cittadini e contributo delle categorie professionali –ha sottolineato Rivelli- sono indispensabili per il Piano integrato di sviluppo urbano sostenibile, in previsione della stesura del piano d’azione propedeutico al successivo accordo di programma”. Durante l’incontro che si è svolto nella sede dell’Ordine degli architetti di Matera , Rivelli ha illustrato gli assi di finanziamento, la ripartizione della dotazione economica e il crono programma attraverso il quale si spenderanno i 33 milioni di euro destinati alla città di Matera derivanti dal Programma Operativo Fesr 2007/2013. I Pisus sono finalizzati a promuovere la città in quanto motore dello sviluppo e della competitività regionale; ad accrescere la disponibilità e la diffusione di funzioni e servizi urbani qualificati; a promuovere l’inclusione sociale e la coesione interna delle aree urbane. “La città di Matera –ha spiegato Rivelli- sconta un ritardo di 6 mesi sulla programmazione dei Pisus che si è accumulato durante il periodo di commissariamento del Comune. Ora però le scadenze incalzano ed entro il 15 novembre dobbiamo consegnare alla regione il piano d’azione mentre entro il 31 dicembre c’è la firma dell’accordo di programma che segna l’avvio dei progetti con le quali intraprenderemo, tra l’altro, un protocollo di gestione e funzionalizzazione di parchi, parcheggi e strutture pubbliche. Certo i Pisus non sono la panacea per risolvere tutti i problemi della città ma sicuramente serviranno a dare impulso alla città avviando processi virtuosi nel rafforzare le reti urbane, strutture al servizio dei cittadini, e inclusione sociale”. Sul piano della progettualità il problema principale è relativo al fatto che i Pisus arrivano in un momento non favorevole poiché Matera non si è ancora dotata di un piano Strategico e questo non permette di raccordare le azioni in maniera armonica ed integrata alla scala urbana. In tal senso gli architetti materni hanno evidenziato forti perplessità relativamente agli investimenti sulla metropolitana leggera. Un intervento che risulterebbe poco armonico ed integrato rispetto alla gestione più generale della mobilità urbana. Il presidente dell’Ordine degli architetti di Matera, Eustrachio Vincenzo Olivieri, ha comunque assicurato la massima disponibilità della categoria alla partecipazione nel processo pianificatorio innescato dai Pisus.
Giovanni Martemucci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi