home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.366.506 visualizzazioni ]
13/10/2010 12.02.50 - Articolo letto 4811 volte

Enoteca provinciale, stop ai favoritismi con il bando trasparente

Provincia di Matera Provincia di Matera
Media voti: Enoteca provinciale, stop ai favoritismi con il bando trasparente - Voti: 0
La Provincia di Matera respinge al mittente le accuse e precisa i termini della questione
di GIANNI CELLURA
Matera Sulla questione Enoteca la Provincia di Matera respinge al mittente le accuse e precisa i termini della questione sottolineando come il “bando per la gestione sia stato formulato nel pieno rispetto dei criteri di trasparenza, gli unici a cui, per legge, l’Amministrazione sia tenuta a rispondere.”
 
“Dispiace che il Consorzio esponga argomentazioni poco plausibili – commentano dall’Ente di via Ridola – e in alcuni passaggi assolutamente privi di fondamento. Innanzitutto occorre precisare come la Provincia di Matera abbia speso oltre 40 mila euro per effettuare i lavori di ammodernamento della struttura ospitante, Palazzo Acito; spesa che annulla, di fatto, l’accusa di avere ricevuto “gratuitamente l’immobile dal Comune”. In merito al canone volontario, citato nel bando, possiamo confermare come questo sia una prassi utilizzata da moltissimi enti per equilibrare gli sforzi economici a cui una amministrazione è chiamata.”
 
“Gli imprenditori devono comprendere – ha sottolineato il presidente dell’Amministrazione provinciale, Franco Stella - come la gestione del bene pubblico non possa comportare spese esclusivamente a carico della collettività. Le imprese  devono essere artefici e protagonisti di una gestione che sia produttiva per loro, ma anche per il territorio. Il bene pubblico, che noi dobbiamo amministrare in maniera rigorosa e trasparente, deve sviluppare economie in grado di arricchire l’intera provincia. In linea con questa visione, che vede la condivisione al centro della politica amministrativa, ci auguriamo una partecipazione importante al bando in questione. Partecipazione che segnerà la svolta nella gestione del bene pubblico: nessun favoritismo, solo trasparenza.”
 
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi