home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.393.932 visualizzazioni ]
04/10/2010 10.28.05 - Articolo letto 5243 volte

BAWER MATERA FERMATA AD AGRIGENTO

Media voti: BAWER MATERA FERMATA AD AGRIGENTO - Voti: 0
I ragazzi di Ponticiello vivono una serata storta e perdono per 78-66
di GIANNI CELLURA
Matera Agrigento. Il passivo di fine gara è forse fin troppo gentile per la Bawer Matera, che nella seconda giornata del campionato di pallacanestro di serie A Dilettanti girone B, esce sconfitta dal parquet siciliano dell'Agrigento per 78-66. Per i biancazzurri, dopo la spumeggiante vittoria al'esordio contro Potenza, è arrivato uno stop anche pronosticabile, ma maturato in maniera troppo negativa. I padroni di casa, che venivano dalla sconfitta di Ferentino della prima giornata, avevano voglia di rifarsi davanti al pubblico amico, assiepato sulle nuove tribune del palazzetto di Porto Empedocle, inaugurato lo scorso venerdì sera. Sin dalla vigilia, si poteva vedere una chiave del match nella capacità dei biancazzurri materani di tener testa ai padroni di casa sopratutto sotto i tabelloni, dove gli alti siculi potevano certamente mettere in difficoltà la Bawer. E' stata anche questa di fatti una chiave della serata, con i materani in difficoltà sotto le plance, ma sopratutto mai veramente pericolosi in attacco, con una scarsa attenzione, che ha permesso ad Agrigento di far registrare durante il match vantaggi pesanti sulla squadra di coach Ponticiello. Andando alla cronaca del match, primo periodo che vede da subito ben messi sul parquet gli agrigentini, che partono bene portandosi dopo 5 minuti già sul 13-4. Parziale che la Bawer prova a ricucire con i punti di Vico, ma Agrigento tiene alto il ritmo e chiude dopo i primi dieci minuti sul 24-15, conservando a pieno il vantaggio. Nel secondo quarto i biancazzurri hanno l'occasione di ribaltare da subito l'andamento della serata, ma non ci riescono, e i padroni di casa prendono il sopravvento facendo registrare prima un +16 sul 35-19, per poi andare al riposo sul 40-26, con un incremento di altri 5 punti rispetto al gap sul quale si era chiuso il primo periodo. Serata dunque storta per la Bawer Matera, che alla ripresa del gioco non mostra una reazione degna di tale nome scivolando ancora più sotto nel punteggio e chiudendo allo scoccare del trentesimo minuto sul 60-41, con un -21 che la dice lunga sulla partita dei biancazzurri. Il quarto periodo, infine, fa da sfondo ad un match ormai segnato, in cui decisivi sono stati sopratutto i primi venti minuti di gioco; la Bawer Matera ha comunque l'occasione di limitare i danni, e infatti, riesce a chiudere la partita sul punteggio di 78-66. Una sconfitta che assolutamente non pregiudica niente per la squadra materana, ma che forse lascia qualche dubbio sulla capacità di sfoggiare ottime prestazioni anche lontano dal parquet amico del Palasassi. Agrigento sicuramente può vantare atleti comunque di primo ordine per la categoria, come Pennisi o Barsanti, ma per ciò che si era visto contro Potenza la scorsa settimana, forse ci si aspettava di più dalla Bawer Matera. Da rivedere l'approccio al match, anche sotto il punto di vista psicologico, per cercare di non perdere troppi punti per strada lontano dalla città dei Sassi. Biancazzurri che dunque restano a quota 2 punti in classifica, e si preparano a sfidare nel prossimo turno, il terzo di campionato, il Patti tra le mura amiche. Patti che nel tardo pomeriggio di domenica si è imposto a Rieti con il finale di 60-68, ritrovandosi adesso capolista a quota 4 insieme con Ruvo e Ferentino; tra le tre sicuramente la sorpresa fino a questo momento, ma attenzione bisognerà sicuramente dare alla condizione sopratutto psicologica degli ospiti, gasati dal momento.

Tabellini del match
Moncada Agrigento: Casella 8, Barbieri 6, Squarcina 11, Barsanti 14, Anello 3, Sabbatino 13, Ferrara 4, Cavallaro 9, Pennisi 8, Drigo 2. All.: Esposito.
Bawer Matera: Vico 12, Gilardi 8, Lovatti 10, Coviello 9, Franceschini, Lagioia 2, Martone 10, Grappasonni 15, D'Ercole, Racanelli. All.: Ponticiello.
Arbitri: Buttinelli di Roma e Longobucco di Ciampino.
Parziali: 24-15, 40-26, 60-41, 78-66.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi