home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.264.500 visualizzazioni ]
01/10/2010 17.55.49 - Articolo letto 7197 volte

Via Gravina, una strada “poco urbana”

Dosso artificiale Dosso artificiale
Media voti: Via Gravina, una strada “poco urbana” - Voti: 19
Segnalazione di un nostro utente in merito alla pericolosità della importante arteria
di DANILO MAZZILLI
Matera
In seguito ad una segnalazione da parte di un nostro utente, residente in via Gravina, vogliamo approfondire la situazione di una delle arterie strategiche di Matera nord.
Da poco infatti, la riqualificazione di via Gravina, in particolare dal ponte sulla statale(anch’esso di recente realizzazione) fino alla rotonda che collega la stessa a via Granulari(zona P.A.I.P. 2) gli automobilisti hanno subito apprezzato il notevole miglioramento apportato ad una strada che diventa sempre più importante. Una strada dotata di un asfalto integro, con una ampiezza della carreggiata notevole e con una segnaletica in buono stato. Ma il nostro utente ha voluto segnalare la pericolosità di questa strada, pericolosità che si è forse accentuata proprio ora che le condizioni sono migliorate. La prima lamentela riguarda gli accessi(almeno una decina) ritenuti ormai poco sicuri. La causa è da riscontrare nelle alte velocità di media percorrenza che si riscontrano su via Gravina. Il secondo punto riguarda gli attraversamenti pedonali, ben segnalati, ma comunque pericolosi. I numerosi tamponamenti registrati nella arteria materana hanno spinto dunque il nostro utente a chiederci di sollevare il problema, in una via peraltro che è in prossimità di una casa di riposo e di due scuole(una media e una superiore). Le soluzioni al problema sono facilmente individuabili in dossi artificiali o veri e propri marciapiedi assistiti che attraversino la strada in senso trasversale, costringendo gli automobilisti a moderare la velocità e ai pedoni di attraversare in sicurezza. La moderazione della velocità sarebbe anche utile a rendere più facile l’ingresso e l’uscita dai vicoli che costeggiano la strada (sede di molte attività commerciali). La realizzazione di questi sistemi di “dissuasione” forse non renderebbe felici tutti gli automobilisti, ma sarebbe un compromesso accettabile(anche nei costi) per rendere via Gravina una strada “più urbana”

Danilo Mazzilli




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




Ciao a tutti
Il 03/10/2010, boeluc ha scritto :
Anch'io sono d'accordo con l'utente e con te, Aldo85; tutttavia, ci sono delle differenze sostanziali tra viale Italia e via Gravina.
In viale Italia, tutto sommato, non c'è altro, oltre le palazzine (solo un'edicola), mentre in via Gravina ci sono tanti negozi. Con questo voglio sottolineare la pericolosità degli atraversamenti pedonali, sopratutto per anziani e ragazzini. Per questo, l'installazione di dispositivi di rallentamento per le auto, che piacciano o no ai materani, penso che siano indispensabili.

Chi ha fatto la segnalazione ha ragione, ma...
Il 02/10/2010, Aldo85 ha scritto :

Come può pensare che il moderare la velocità con i vari metodi disponibili possa risultare gradito alla maggioranza dei materni? In Viale Italia, un altra "pista", quando fu dotata di autovelox, scoppiò un puriferio: qualcuno prese a pietrate il macchinario e qualcun altro provvide a rimuvere il cartello di avviso così da poter ricorrere contro le multe. Oggi l'autovelox non c'è più e si corre di nuovo. A molti, come non piace dover andare piano per un autovelox, così non piacerebbe doverlo fare per un dosso. Storie di ordinaria inciviltà, storie di chi vuole che l'inciviltà divenga regola, anche a rischio degli altri cittadini.



 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi