home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.104.172 visualizzazioni ]
24/09/2010 14.26.33 - Articolo letto 5914 volte

Bpmez, il presidente della Provincia interviene in difesa del presidio Materano

Provincia di Matera Provincia di Matera
Media voti: Bpmez, il presidente della Provincia interviene in difesa del presidio Materano - Voti: 0
Stella: “Auspico che il Gruppo ritorni sulle proprie decisioni. Necessaria mobilitazione del territorio”
di GIANNI CELLURA
Matera “La riorganizzazione della Direzione generale della Banca non può condannare all’involuzione economica, sociale e politica un intero territorio che ha contribuito al successo della Bpmez.” Il presidente Stella, allarmato dalla decisione del Gruppo, ha scritto ai vertici aziendali, al prefetto Monteleone, al presidente De Filippo, ai parlamentari lucani, alle associazioni imprenditoriali, alle segreterie dei partiti e alle organizzazioni sindacali locali e regionali.
 
“In ordine alla decisione di trasferire la direzione generale, la direzione crediti e quella commerciale della Banca Popolare del Mezzogiorno Spa esclusivamente a Crotone, - si legge nella nota a firma del presidente dell’Ente di via Ridola – ritengo di esprimere, interpretando il disappunto di tutta la comunità, fortissime preoccupazioni sul futuro di questo territorio. Non vi sono dubbi che il prezzo di una tale decisione sarebbe pagato dall’intera regione e coinvolgerebbe le realtà imprenditoriali, familiari, sociali e politiche, con gravi ripercussioni di ogni ordine e grado.”
 
“La minaccia, oramai acclarata, che la banca di Matera perda la propria centralità – prosegue Stella - lancia infatti l’allarme del depauperamento sostanziale di una intero territorio che rappresenta tantissimi soci all’interno della Bpmez: uomini e donne che hanno creduto in un progetto che sta perdendo gli obiettivi originali, soci che hanno contribuito a realizzare il sogno, divenuto realtà, di un soggetto bancario nazionale importante.”
 
“Oggi non possiamo perdere tutto questo, anche perché gli accordi alla base della fusione tra la Banca Popolare del Materano e la Banca Popolare di Crotone prevedevano la realizzazione di un progetto più solido in entrambe le città, dove i centri decisionali avrebbero continuato a svolgere il proprio ruolo strategico nei rispettivi territori di riferimento. Un sodalizio che avrebbe rafforzato l’unità e l’efficienza del nuovo Istituto di credito. A fine di scongiurare il verificarsi di un evento dalle proporzioni negative così imponenti, auspico che il Gruppo bancario ritorni sulle decisioni già assunte e ridia fiducia a un territorio che chiede la tutela di quei presidi strategici che oggi possono ancora garantire una ripresa economica e sociale effettiva, salvaguardando professionalità e livelli occupazionali. Nello stesso tempo auspico – conclude il presidente dell’Amministrazione provinciale di Matera -  che ogni interlocutore della presente, in ordine al proprio ruolo e alle proprie competenze, sostenga l’istanza e si renda partecipe di questo appello in difesa della politica economica locale già fortemente penalizzata. Nella convinzione che questo territorio non debba perdere un così storico, autorevole e prestigioso punto di riferimento bancario, baluardo della storia lucana, mi auguro che la Basilicata possa tornare, presto, protagonista del proprio sviluppo.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi