home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.343.228 visualizzazioni ]
18/09/2010 13.41.53 - Articolo letto 5647 volte

Arriva la denuncia via web

Web Web
Media voti: Arriva la denuncia via web - Voti: 0
Già da qualche anno infatti è attivo un servizio di denunce on line
di GIANNI CELLURA
Matera Nell’ambito del sempre crescente processo di modernizzazione tecnologica che investe la nostra società anche il servizio reso dalla Polizia di Stato si è arricchito, come noto, di un nuovo strumento, volto a snellire gli iter burocratici spesso onerosi per i cittadini:
 
                            “ La denuncia via web “
 
       Già da qualche anno infatti è attivo un servizio di denunce on line che consente di avviare da casa, dall’ufficio o da qualunque altro luogo, attraverso un personal computer, la procedura per sporgere una denuncia di furto o di smarrimento.
 
        Collegandosi al sito Internet  www.poliziadistato.it  o in alternativa www.commissariatodips.it, viene preliminarmente richiesto di selezionare la Forza di Polizia alla quale andrà inoltrata la denuncia.
 
        Successivamente viene visualizzata una carta geografica nazionale con l’elenco delle regioni e delle province in modo da consentire all’utente di selezionare il comune ove ha sede l’ufficio di polizia ritenuto utile ai propri bisogni.
 
     Nell’ambito delle provincia di Matera è possibile inoltrare una denuncia via web alla Questura, al Commissariato P.S. di Pisticci ed al Commissariato P.S. di Scanzano Jonico.
 
      A tal punto, dopo essersi registrato nel sistema fornendo le proprie generalità ed i dati di un documento di identità, al cittadino verrà inviata al proprio indirizzo e-mail una ricevuta on-line recante un numero di protocollo, con la quale potrà presentarsi presso l’ufficio prescelto e ratificare la denuncia avendo a disposizione una corsia preferenziale, grazie alla quale verranno ridotti i tempi di attesa.
 
       Nel precisare che attraverso l’iter indicato è possibile sporgere unicamente DENUNCE DI FURTO o DI SMARRIMENTO ( di documenti, assegni, veicoli, armi, banconote, carte di pagamento, ecc.), va altresì evidenziato che il cittadino dovrà recarsi,per la ratifica dell’atto inoltrato via web, presso l’ufficio di polizia prescelto entro le 48 ore successive, altrimenti per ragioni tecniche il servizio archivierà l’atto stesso.
 
         Il sistema della denuncia on-line ovviamente è strutturato in modo da garantire che i dati inseriti siano coperti dalle norme a tutela della privacy e da eventuali usi illeciti fraudolenti.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi