home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.912.985 visualizzazioni ]
09/09/2010 12.48.05 - Articolo letto 6159 volte

TRACCIABILITA’ DEI PAGAMENTI IN EDILIZIA

CNA CNA
Media voti: TRACCIABILITA’ DEI PAGAMENTI IN EDILIZIA - Voti: 0
CNA E CONFARTIGIANATO “APPLICABILITA’ DIFFICILE”
di GIANNI CELLURA
Matera Con riferimento all’entrata in vigore nei giorni scorsi della legge 136/2010 Cna Costruzioni, attraverso i  segretari generali di CnaA e Confartigianato si è attivata  verso  i Ministeri degli Interni e della Giustizia per richiedere una breve moratoria nell’applicazione del provvedimento
"Pur concordando con i principi ispiratori  di lotta alla criminalità organizzata e di tutela della legalità – spiega  Leo Montemurro Segretario regionale Cna -  le due Confederazioni  non possono non evidenziare  i "Numerosi problemi in ordine alla sua applicabilità sui quali è urgente avere chiarimenti" ad esempio in merito, ad esempio,  " ai contratti stipulati anteriormente all’entrata in vigore della legge".
“E’ necessario – aggiungono le due organizzazioni - chiarire se i pagamenti degli stipendi e delle spese generali debbano effettivamente avvenire obbligatoriamente tramite bonifico bancario" o siano sufficienti altre modalità tracciabili, come assegni, ricevute bancarie, ecc., e quali debbano essere le modalità d’applicazione della disposizione in materia di identificazione degli addetti presenti nei cantieri (i c.d. tesserini) nel caso in cui operino su più sedi con committenze diverse".
Cna e Confartigianato hanno anche denunciato con preoccupazione "che la scarsa chiarezza sull’applicazione della normativa rischia di creare ulteriori ritardi dei pagamenti" ed i "gravi rischi di sanzioni e contenziosi che andrebbero evitati".
 
“Per questo  - continua Montemurro - tenuto conto che la normativa è già entrata in vigore, è stato richiesto  un incontro urgente al fine di definire una pur breve moratoria nell'applicazione del provvedimento, o quanto meno delle sue disposizioni sanzionatorie ma anche linee di comportamento che consentano una corretta ed efficace applicazione della legge".
 
Ci auguriamo – conclude Montemurro -  che la suddetta iniziativa possa  fornire indicazioni interpretative  più precise rispetto a quelle che sinora abbiamo potuto fornire alle nostre imprese , e, soprattutto, condivisa dalle amministrazioni interessate, e consenta, al contempo, di avviare un percorso che porti a risolvere i problemi che le imprese oggi hanno di fronte”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi