home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.046.816 visualizzazioni ]
07/09/2010 13.25.31 - Articolo letto 7741 volte

Sventato un tentativo di truffa perpetrato presso il negozio “Unieuro”

Carabinieri nel centro storico di Matera Carabinieri nel centro storico di Matera
Media voti: Sventato un tentativo di truffa perpetrato presso il negozio “Unieuro” - Voti: 0
Un uomo di Napoli è stato denunciato per tentata truffa e sostituzione di persona
di GIANNI CELLURA
Matera Ieri, il personale della Stazione Carabinieri di Matera ha sventato un tentativo di truffa perpetrato presso il negozio “Unieuro” del Centro Commerciale di Borgo Venusio.
Un uomo di 43 anni di Napoli, con vari precedenti specifici alle spalle, si è presentato presso il predetto negozio con l’intenzione di acquistare un televisore da 32 pollici.
Scelto il modello, l’uomo ha fornito una serie di documenti, sì da poter ottenere un finanziamento per il pagamento rateizzato del prodotto.
L’addetto al servizio, accortosi che l’immagine riportata sulla patente di guida, intestata ad un sedicente signore, corrispondeva a quella presente su altra patente, associata ad altro nome e ricompresa in un elenco di documenti segnalati dalla stessa società di finanziamenti alle varie agenzie, poiché utilizzati in passato da persone dedite a commettere truffe, ha avvisato il 112.
I carabinieri, prontamente recatisi sul posto, hanno accertato la reale identità dell’uomo, attestando, in tal modo, la falsità dei documenti presentati.
L’uomo è stato pertanto denunciato per tentata truffa e sostituzione di persona, considerato che la patente e la tessera sanitaria presentate corrispondono, effettivamente, ad un cittadino materano, ovviamente ignaro della vicenda.
Contestualmente, nei confronti dell’uomo, è stata avanzata ed accolta la proposta di foglio di via obbligatorio, misura che vieta al soggetto di ritornare in questo Capoluogo senza preventiva autorizzazione per un periodo di tre anni.
Sul problema delle truffe, frequenti, il Comando Provinciale Carabinieri di Matera sta intensificando i servizi, sia in uniforme che in abiti civili, specie a piedi per le vie del centro e quelle a massima concentrazione di esercizi commerciali, al fine di prevenire e reprimere fenomeni analoghi, cercando di sensibilizzare la popolazione a prestare massima attenzione e diffidare di personaggi che propongono, a domicilio o per la strada, la sottoscrizione di presunti contratti per la fornitura di corrente, gas, acqua a tariffe più agevolate o che, spacciandosi per dipendenti degli enti gestori, chiedono soldi contanti quali integrazioni di pagamenti non compiutamente saldati con la bolletta.
Analoga opera di sensibilizzazione sarà svolta presso i negozianti da parte dei Carabinieri di Quartiere, attesa la recrudescenza della spendita di banconote false ed i tentativi di pagamento tramite falsi assegni o assegni scoperti.    




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi