home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.360.227 visualizzazioni ]
02/09/2010 17.41.31 - Articolo letto 6634 volte

In 3340 finora all’ Info-Expo dell’ Antiquarium di Metaponto

Informazioni turistiche Informazioni turistiche
Media voti: In 3340  finora all’  Info-Expo dell’ Antiquarium di Metaponto - Voti: 0
Centro di valorizzazione del patrimonio turistico, produttivo e culturale della provincia di Matera
di FRANCO MARTINA
Metaponto (Bernalda) Sono stati  3340  , il 10 per cento dei quali stranieri, i visitatori che hanno apprezzato fino al 31 agosto scorso l’offerta turistica, culturale e delle produzioni tipiche locali  presso il  “Centro di valorizzazione  del patrimonio turistico, produttivo e culturale della provincia di Matera’’, operativo  dal   25 luglio   presso l’Antiquarium , a Metaponto di  Bernalda. Una esperienza incentrata sulle cinque “A’’: arte,archeologia,artigianato, ambiente e agroalimentare, che ha racchiuso l’offerta della provincia di Matera
 L’analisi dei dati indica la presenza di turisti in transito lungo la “Jonica’’, un arteria comprensoriale, ma anche in villeggiatura nelle località marine e nei centri dell’interno. Tra gli italiani    si segnalano i visitatori Lombardia, Puglia, Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Basilicata e Campania che per presenze  hanno mostrato interesse all’offerta, Diversificata la presenza degli stranieri con una provenienza da paesi europei intorno al 90 per cento ( Francia, Germania, Svizzera, Belgio, Spagna paesi dell’Est e del Nord Europa) ed extraeuropei pari al 10 per cento. Stati Uniti, Canada, Sud America, Australia, in questa categoria, sono i Paesi maggiormente rappresentati. Interessanti le rilevazioni sulla fascia oraria che ha incentrato – a causa delle elevate temperature-  nella ore serali ( il 50 per cento) il maggior afflusso di visitatori, seguito dal pomeriggio (30 per cento) e al mattino (20 per cento). La media dei visitatori è stata di 100 al giorno, con due picchi elevati il 25 luglio ( 180 persone) e il 18 agosto (208 visitatori). Interessante anche il trait d’union tra passione per i beni culturali ( Tavole Palatine e annesso parco archeologico), visita alle mostre tematiche e attenzione verso i prodotti tipici agroalimentari e dell’artigianato artistico, esposti all’interno dell’Antiquarium. Buongustai e turisti  hanno chiesto dove poter acquistare e gustare sapori unici o manufatti realizzati con maestria, Numerose anche le richieste sull’offerta turistica, gli itinerari e le proposte per il tempo libero,  che hanno creato un collegamento concreto tra località della costa e dell’interno. Il turismo nautico, con la dotazione di approdi e l’apertura di un infopoint di Assonautica al Porto degli Argonauti,  quello escursionistico e delle visite ai centri storici hanno vivacizzato questo tipo di percorso.
 “ Le buone condizioni climatiche e i contenuti dell’offerta  –ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli-  assicureranno ulteriori presenze di visitatori presso l’Antiquarium di Metaponto. Un sito, che per la felice e strategica posizione, si conferma come la porta metapontina per il turismo del comprensorio,e  rafforza la valenza internazionale di Matera per la Basilicata.
 
 
 
La visita  al Centro   catalizza l’attenzione sull’offerta  storico culturale dei luoghi, degli itinerari tematici presentati dai 31 Comuni, dell’artigianato delle produzioni tipiche o legate alla tradizione della “Magna Grecia’’, delle strutture ricettive e delle spiagge che hanno un mare davvero unico, fino ai sapori dei prodotti del Distretto ortofrutticolo di qualità del Metapontino e delle “Terre del Pane.   Partiamo da questa esperienza per valorizzare non solo i siti archeologici ma anche altre aree della costa jonica, che hanno risorse e attrattive per accrescere l’interesse sull’offerta turistica locale. Contiamo per questo sull’apporto degli operatori,  dei Consorzi e degli enti locali. Tutto ciò- conclude Tortorelli-serve a confermare come la  politica delle sinergie e dell’utilizzo ottimale delle risorse  non può  che accrescere la competitività dell’industria delle vacanze e dell’ economia della provincia di Matera e della Basilicata’’.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi