home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.261.658 visualizzazioni ]
30/07/2010 23.25.11 - Articolo letto 5323 volte

Manovra finanziaria, l’intervento di Braia (Pd)

LUCA BRAIA LUCA BRAIA
Media voti: Manovra finanziaria, l’intervento di Braia (Pd) - Voti: 0
Il consigliere regionale democratico condivide la relazione del presidente De Filippo ed avanza sei proposte per rendere efficiente la macchina amministrativa e favorire lo sviluppo
di GIANNI CELLURA
Potenza e provincia ACR “In un periodo di difficoltà come quello attuale, in cui probabilmente la nostra Regione avrà una diminuzione di 100 milioni all’anno di trasferimenti statali per i prossimi tre anni, dobbiamo ripiegarci, con umiltà e senza demagogia, condividendo le scelte annunciate dal presidente De Filippo e cercando l’unità della maggioranza, con l’auspicio di costruire un rapporto costruttivo anche con l’opposizione per far raggiungere alla Basilicata il futuro che merita”. Lo ha detto il consigliere regionale Luca Braia (Pd), intervenendo in Aula nel corso del dibattito sulla manovra di assestamento del bilancio della Regione.


“Cosa fare ancora – si è chiesto Braia - per riempire di contenuti la riflessione che ha fatto nella relazione il presidente De Filippo?”. La risposta dell’esponente del Pd è in sei punti, che ha esposto sinteticamente: “rendere più efficiente la macchina amministrativa al fine di dare tempi certi per la definizione delle pratiche per aumentare velocità e trasparenza della pubblica amministrazione; costituire un distretto tecnologico per la difesa dei rischi naturali e per l’osservazione della terra; rivedere gli accordi fatti con le compagnie petrolifere e stabilire partite compensative adeguate; inaugurare una nuova stagione di aiuti alle imprese utilizzando i prossimi fondi per finanziare in maniera automatica e sistematica le aziende, attraverso una specie di credito di imposta sull’Irap; promuovere gli investimenti possibili in materia energetica, privilegiando le energie alternative, facendo le opportune valutazioni a difesa dell’ambiente e del territorio ma senza pregiudizi e preclusioni; approvare presto il nuovo Piano sanitario regionale”.

“Il rendiconto e l’assestamento si fondano principalmente su tre termini: tagli, coesione, sviluppo”, ha detto ancora Braia esprimendosi positivamente “sui tagli, ed anche su quelli che ci riguardano, sullo sforzo economico messo in campo per la tenuta dello stato sociale (lsu, precari, Vie Blu, forestazione), e sulle iniziative per lo sviluppo, come l’intesa che si sta raggiungendo con l’Abi e l’investimento di 200 milioni di euro per sostenere i sistemi di produzione del turismo, dell’agricoltura, del settore manifatturiero e dell’artigianato”.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi