home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.491.677 visualizzazioni ]
30/07/2010 13.36.36 - Articolo letto 7118 volte

Passgroup: un gruppo familiare solido rilancia la sua sfida al Nord

Eni Eni
Media voti: Passgroup: un gruppo familiare solido rilancia la sua sfida al Nord - Voti: 0
Da luglio il gruppo lucano PassGroup, di proprietà della famiglia Passarelli Pula, è attivo in tre sedi dislocate
di GIANNI CELLURA
Potenza e provincia Da luglio il gruppo lucano PassGroup, di proprietà della famiglia Passarelli Pula, è attivo in tre sedi dislocate in Liguria e Toscana.
Una presenza importante e significativa per l'azienda lucana, che opera oramai da quarant'anni ed è alla sua terza generazione di imprenditori. L'azienda, che ha rilevato le precedenti organizzazioni commerciali in Liguria, acquisendo la distribuzione del GPL con il marchio AgipGas, ha avviato una importante riqualificazione e risistemazione dell'azienda, stabilendo fin da subito quelle procedure e quei sistemi, improntati alla qualità e alla soddisfazione totale del cliente, che ne hanno garantito il successo e la crescita in Basilicata e al Sud negli ultimi anni.
 
Attraverso questa acquisizione, la PassGroup è diventata la prima concessionaria AgipGas in Italia per quantità vendute e con il recente investimento punta a raddoppiare il suo fatturato, che nel 2009 è stato di circa 10 Mln di euro.
 
"La Liguria, dove quotidianamente distribuiamo circa 40.000 kg di GPL tra bombole e serbatoi, è una piazza importante per noi - dichiara Umberto Passarelli Pula, uno degli amministratori - e rappresenta una svolta epocale per l'azienda di famiglia, da sempre impegnata sul territorio per garantire un servizio eccellente con un marchio alle spalle come quello di Agip. Siamo nel cuore del Nord produttivo e dinamico e nel nostro piccolo vogliamo dimostrare, con tenacia e dedizione, che il tessuto aziendale lucano può produrre eccellenze ed esportare saperi e modus operandi virtuosi."
 
L’esperienza ligure, che è partita ufficialmente il 1° luglio, ha portato a 5 le sedi sul territorio italiano gestite direttamente dall'azienda, e ad oltre 20.000 i clienti serviti. "Il cliente è il nostro più grande valore - dichiara Grazia Passarelli Pula, che si occupa di contabilità e finanza per le società del gruppo -e la nostra filosofia aziendale da sempre ruota attorno al valore che riusciamo a far percepire. Anche in Liguria avremo la stessa politica e tutti i membri della famiglia saranno impegnati per dare un'immagine dinamica e seria della Basilicata e della sua classe imprenditoriale."
Il gruppo, che sta lavorando per ottenere la certificazione di responsabilità sociale ed etica aderendo volontariamente allo standard internazionale SA 8000 avendo già acquisito ISO 9000 e ISO 14000  e investendo importanti risorse economiche per la sicurezza di tutti i collaboratori e la tutela dell’ambiente, ha oggi anche un sito produttivo in Basilicata, presso l'area di Vaglio, che si occupa di ricollaudo di bombole, sempre per conto del cliente Eni.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi