home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.816.393 visualizzazioni ]
13/08/2008 19:00:00 - Articolo letto 5712 volte

CHIUSA LA SCUOLA ELEMENTARE DI SCANZANO IONICO PER GRAVI PROBLEMI STRUTTURALI

Media voti: CHIUSA LA SCUOLA ELEMENTARE DI SCANZANO IONICO PER GRAVI PROBLEMI STRUTTURALI - Voti: 0
Martemix
di GIANNI CELLURA
Italia Con un’ordinanza emessa in data odierna, il sindaco di Scanzano Jonico, Salvatore Iacobellis, ha chiuso la scuola elementare di Largo dell’Aia per motivi precauzionali legati alla stabilità dell’edificio. A seguito delle verifiche effettuate dai tecnici incaricati dall’Amministrazione comunale del centro jonico per valutarne la vulnerabilità sismica, è emerso che la struttura è a rischio di crollo per cui non è più utilizzabile, per questo ne è stata disposta l’immediata chiusura. Le prove di laboratorio effettuate attraverso carotaggi prelevati dai pilastri e dalle travi in cemento armato hanno dato risultati inferiori ai minimi di sicurezza previsti per legge. Visti i risultati anomali rispetto alle attese, l’Amministrazione Comunale ha fatto eseguire anche da un altro laboratorio le stesse prove che hanno dato nuovamente risultati poco confortanti per la stabilità dell’edificio. Il problema per il plesso di Largo Dell’Aia riguarda soprattutto il primo piano costruito tra il 1984 e il 1986, su una preesistente struttura risalente al 1978. Nel primo piano i pilastri hanno dato in laboratorio un risultato di resistenza pari a 82 kg per centimetro quadrato. Un risultato nettamente inferiore a quello atteso che doveva attestarsi sui 250 kg per centimetro quadro. Con questi valori la scuola potrebbe crollare anche con le normali sollecitazioni dovute al suo utilizzo. “Sulle quattro scuole scanzanesi verificate –afferma il sindaco, Salvatore Iacobellis- quella elementare è risultata a rischio collasso. Con i valori venuti fuori dalle indagini di vulnerabilità sismica siamo già fortunati se la struttura è ancora in piedi. Adesso si apre un nuovo capitolo che ci vedrà impegnati per trovare una sistemazione ai 404 alunni delle elementari, proprio alla vigilia dell’anno scolastico che inizierà ufficialmente il 15 settembre. Per questo motivo chiediamo aiuto alla Regione Basilicata e alla protezione Civile per approntare alcune strutture prefabbricate dove ospitare le 18 classi più la segreteria e qualche ufficio amministrativo. Frattanto stiamo già attivandoci legalmente per cercare di capire di chi sono le responsabilità relative alla staticità della struttura sebbene, ovviamente, i certificati di collaudo depositati nel 1986 risultano conformi alla normativa”.

Scanzano Jonico, 13 agosto 2008



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi