home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.473.965 visualizzazioni ]
22/07/2010 20.20.56 - Articolo letto 5477 volte

Il Comitato Esecutivo dell’API definisce gli obiettivi prioritari per i prossimi mesi

Vito Gravela Vito Gravela
Media voti: Il Comitato Esecutivo dell’API definisce  gli obiettivi prioritari per i prossimi mesi - Voti: 0
Il Comitato Esecutivo dell’API ha definito alcuni obiettivi prioritari da raggiungere nei prossimi mesi
di GIANNI CELLURA
Matera Piccoli passi, ma decisi. Il Comitato Esecutivo dell’API, riunitosi nella serata di ieri, ha definito alcuni obiettivi prioritari da raggiungere nei prossimi mesi, di qui alla fine dell’anno.
Presieduto da Vito Gravela, il Comitato Esecutivo ha inaugurato un nuovo metodo di azione sul territorio: perseguire pochi obiettivi per volta, dopo averne verificato la concreta fattibilità e realizzabilità tramite la struttura tecnica dell’Associazione.
“Non si tratta di una lista della spesa di tutto ciò che occorre alla provincia di Matera – ha dichiarato il presidente dell’API – ma di pochi obiettivi raggiungibili, che possano cioè concretamente realizzarsi nei prossimi mesi”.
“Ritengo che il criterio guida debba essere l’efficacia delle azioni che ci proponiamo di sostenere. Le indicazioni dell’Esecutivosaranno sottoposte ad una valutazione tecnica da parte dei nostri uffici per verificarne la concreta realizzabilità”.
Tra le priorità individuate figurano l’attuazione del Piano Energetico Regionale e del Fondo Regionale di Garanzia, la finanziabilità del maggior numero possibile di domande presentate a valere sull’Avviso Pubblico Matera-Valbasento, eventualmente anche attraverso l’Accordo di Programma Quadro Murgia, il miglioramento dei servizi consortili nelle aree industriali della provincia, il sostegno alle imprese del settore Osservazione della Terra ed altre linee di azione di peculiare interesse per le PMI.
Buone notizie, intanto giungono sia dalla Regione che dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale. L’assessore alle Attività produttive Restaino nei prossimi giorni incontrerà Gravela per verificare la possibilità di reperire ulteriori risorse per lo scorrimento della graduatoria per l’Avviso Pubblico Matera-Valbasento. Il commissario del Consorzio Industriale Santarsia ha mostrato attenzione verso le tematiche sollevate dall’API per gli agglomerati industriali che, Valbasento in testa, sono in situazione di degrado.
“Gli auspici sono buoni - ha concluso Gravela – vigileremo affinché si traducano in fatti concreti. Come non facciamo sconti ai nostri interlocutori istituzionali, così siamo pronti a riconoscerne i meriti qualora ce ne siano”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi