home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.228.694 visualizzazioni ]
19/07/2010 15.16.04 - Articolo letto 5427 volte

Sindaci e operatori privati di Matera e collina chiedono alla regione di rivedere la decisione sui PIOT

COMUNE DI MATERA COMUNE DI MATERA
Media voti: Sindaci e operatori privati di Matera e collina chiedono alla regione di rivedere la decisione sui PIOT - Voti: 0
Forte rammarico e grandi perplessità sono state espresse oggi presso il Comune di Matera
di GIANNI CELLURA
Matera Forte rammarico e grandi perplessità sono state espresse oggi presso il Comune di Matera nella riunione del partenariato pubblico – privato del “PIOT Matera e Collina”  che ha  valutato le azioni da intraprendere a seguito della delibera approvata dalla Giunta Regionale relativa ai Pacchetti  Integrati di Offerta Turistica. I PIOT rappresentavano una grande opportunità per l’attuazione del Piano Turistico Regionale e, in questo senso, era stato richiesto un grande sforzo progettuale alle pubbliche amministrazioni ed agli operatori privati. L’esito, se dovesse rimanere quello della delibera di giunta regionale n.1094 del 5 luglio, rappresenterebbe una delusione ed una beffa perché tradirebbe lo spirito del PTR e gli sforzi di sintesi progettuale espressi nei mesi scorsi dai vari territori. Il progetto PIOT di Matera e collina, insieme  al metapontino e a Maratea, hanno espresso il maggior punteggio per livello di coesione territoriale, avendo appieno rispettato le indicazioni del PTR e la congruenza delle singole operazioni con l’Obiettivo Specifico IV. 1 del P.O FEARS 2007 – 2013, ma l’esito finale, quello relativo alla quantità di risorse da riservare a questi progetti, non concretizza il livello qualitativo della proposta. La regione, insomma, non è stata conseguente alla propria programmazione perché con l’approvazione di ben undici PIOT ha totalmente smentito il Piano Turistico Regionale che individuava nelle famose, ma ormai abbandonate, quattro M (Matera, metapontino, melfese e Maratea) le uniche destinazioni turistiche in grado di costituirsi nel medio periodo in Sistemi Turistici Locali. Insomma  ha prevalso ancora una volta la debole logica degli interventi a pioggia e delle furbizie legate ad una politica perversa. Ma questo è solo il danno.  La beffa è rappresentata dal fatto che altri territori regionali potranno godere dei fondi PIOT ed anche di altri interventi speciali (per esempio nel senisese o in Val d’Agri) che in provincia di Matera non sono previsti. I Sindaci dei comuni interessati, l’Amministrazione Provinciale di Matera, il Gal Bradanica, ed il partenariato privato del PIOT intervenuti all’incontro operativo hanno espresso inoltre  forte preoccupazione per la carenza di risorse economiche immediatamente disponibili  per l’attuazione dell’intero programma. Infatti a fronte dei 15 milioni di euro di finanziamento assentito ne sono disponibili solamente 8,1.  I partecipanti alla riunione chiedono quindi un urgente incontro con il Presidente De Filippo e con l’assessore Restaino per garantire al territorio di Matera e collina il finanziamento per intero dell’intervento proposto e ulteriori risorse per fare della città dei Sassi prodotto star del turismo in Basilicata ed unico elemento identificativo della Basilicata nel mercato delle vacanze in grado di attrarre ulteriori flussi turistici.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi