home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.287.741 visualizzazioni ]
07/07/2010 15.10.11 - Articolo letto 5595 volte

IN 200MILA PER LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE OLTRE 250 PIATTAFORME “A RETE UNIFICATA”

Logo Libera Rete Logo Libera Rete
Media voti: IN 200MILA PER LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE OLTRE 250 PIATTAFORME “A RETE UNIFICATA” - Voti: 0
Successo per Libera rete, maratona online in diretta “a rete unificata” con la FNSI
di GIANNI CELLURA
Italia Coinvolte centinaia di micro-piattaforme digitali tra web tv, web radio e web tv d'università, blog e videoblog territoriali. A queste vanno aggiunte  anche quelle dei grandi network: Corriere.it, Repubblica TV, Rainews24, Il Fatto Quotidiano, Lastampa.it, L'Unità, Sole24Ore.
 
E il 1^ luglio diventa la giornata dell'informazione coraggiosa su Internet, un appuntamento ricorrente per proporre le inchieste realizzate dalla rete.
 
Boom di contatti per Libera rete, la maratona “a rete unificata” trasmessa giovedì 1^ luglio su www.liberarete.tve su oltre 250 piattaforme digitali. L'evento online – realizzato in concomitanza con la manifestazione nazionale della FNSI - ha visto collegati durante le sette ore circa 200mila utenti. La maratona è stata proposta sul web sia sulle piattaforme locali sia sui grandi network editoriali. E' stata trasmessa anche sul Digitale Terrestre grazie a Repubblica TV.
 
Obiettivo della giornata è stato quello di mostrare il ruolo di “watchdog”, ovvero di presidio informativo territoriale e di pubblica utilità svolto dalle micro web tv italiane assieme all'importanza di preservare un’informazione libera, anche in rete.La trasmissione ha visto susseguirsi gli interventi di decine di canali web radio e web tv raggiunti in webcam via Skype e l'alternarsi di web-inchieste legate alle denunce della rete su aspetti di illegalità diffusa provenienti da ogni angolo del Paese. Assieme ad Andrea D'Ambra, fondatore di Generazione Attiva e anni addietro promotore della raccolta firme per l'abolizione dei costi di ricarica delle schede prepagate di telefonia mobile, la rete ha anche proposto il pagamento di una parte dei costi delle intercettazioni da parte delle imprese tlc, come avviene in altri Paesi europei.
 
Libera rete è stata un'iniziativa ideata e supportata da Federazione delle micro web tv FEMI, Altratv.tv, FNSI, Valigiablu.it, Ipazia Promos e Current. Al progetto hanno aderito Repubblica.it, Corriere.it, Rainews24, La Stampa, L’Unità, Sole24Ore, Rainews24, Il Fatto Quotidiano, Youdem, U-Station, Raduni, Articolo 21, Agorà Vox, Reset Radio, Premio Ilaria Alpi, Anso, Micromega, Festival internazionale del Giornalismo, Generazione Attiva, Istituto per le politiche dell'Innovazione. La maratona è stata condotta dal teatro Lo Spazio da Giampaolo Colletti, in costante collegamento con la manifestazione di p.zza Navona a Roma con Davide Fonda, Cristina Provenzano e Arianna Ciccone. Collegamenti serali anche con la piazza di Conselice con Ravenna Web TV. Durante Libera rete sono intervenuti Giuseppe Bianco (Procura di Firenze), Alberto Cisterna (Direzione Nazionale Antimafia), Daniela Brancati (Rai), Tobias Piller (Frankfurter Allgemeine), Eric Jozseph (Liberation), Davide Scalenghe (Current), Francesca Fornario (L’Unità), Flavia Barca (Università La Sapienza), Aldo Pecora (Ammazzateci tutti). Interventi di Nicola Trifuoggi (Procura di Pescara), Carlo Bonini e Giuseppe Caporale (La Repubblica), Loris Mazzetti (Rai) e Stefano Andreoli (Spinoza.it), Filippo Facci (Il Giornale). In collegamento telefonico Walter Nicolotti, Presidente dell’ILIIA, associazione italiana per le intercettazioni legali e l’intelligence.
 
Libera rete manterrà l'appuntamento annuale del 1^ luglio come occasione per videoraccontare “a rete unificata” le web - inchieste realizzate su Internet.Altre iniziative saranno elaborate nel corso dei prossimi mesi per la libertà di informazione e contro la legge bavaglio.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi