home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 83.323.687 visualizzazioni ]
23/07/2018 09:38:31 - Articolo letto 3079 volte

PITTELLA NON SI DIMETTE NE’ VIENE SFIDUCIATO

Consiglio camerale - 4 aprile 2014 (foto SassiLand) Consiglio camerale - 4 aprile 2014 (foto SassiLand)
Media voti: PITTELLA NON SI DIMETTE NE’ VIENE SFIDUCIATO - Voti: 0
Inchiesta “Suggello”. Il governatore lucano resta ai domiciliari ma sospeso dall’incarico. Bocciata, in Consiglio, la mozione presentata dalle opposizioni. Verso il voto d’autunno.
di ANTONIO GRASSO
Basilicata Non si dimette da presidente, né viene sfiduciato dai suoi in sede di Consiglio regionale. Marcello Pittella continua a rimanere agli arresti domiciliari, nella propria abitazione di Lauria, dopo gli interrogatori di garanzia da parte del gip di Matera, Angela Rosa Nettis, e la conseguente richiesta di revoca immediata della misura di custodia cautelare avanzata dai legali di difesa, Donatello Cimadomo ed Emilio Nicola Buccico. E, per ora, non accolta. Essendo, inoltre, sospeso dall’incarico di governatore in applicazione della cosiddetta “Legge Severino”, a detenere la reggenza dell’esecutivo regionale è – a tutti gli effetti - la sua vice, nonché assessore alla Salute, Flavia Franconi. La mozione di sfiducia nei confronti di Pittella, presentata dai consiglieri Perrino e Leggieri del M5S e sottoscritta dai “colleghi di opposizione” Rosa (Fdi), Castelluccio, Benedetto e Napoli (Noi con l’Italia), non è passata all’esame dell’aula. Infatti. Durante l’ultima seduta del Consiglio è stata respinta a maggioranza. A favore, oltre ai 5 firmatari, si è espresso anche l’esponente del gruppo misto, Giannino Romaniello. Per un totale di 6 voti. Ne ha ottenuti, invece, il doppio (12 ndr) dal fronte dei contrari. E cioè tutti i consiglieri in quota Pd (Cifarelli, Giuzio, Lacorazza, Miranda Castelgrande, Polese, Robortella, Santarsiero, Spada e Soranno) più i 3 (Bochicchio, Galante e Pace) degli altri partiti della coalizione di centrosinistra. Dunque, si andrà avanti così fino alla scadenza naturale di legislatura. Cioè in autunno. Poi, salvo altri scombussolamenti, il ritorno alle urne. Intanto, sul fronte giudiziario, i due arrestati (Pietro Quinto, ex direttore dell’Asm e Maria Benedetto, ex dirigente amministrativa della stessa ndr) nell’ambito dell’inchiesta “Suggello” per le “raccomandazioni e i concorsi truccati” nella sanità lucana, son passati dalla detenzione in carcere ai domiciliari. Mentre, dopo le dimissioni dall’incarico dello stesso Quinto, la Giunta regionale ha provveduto a nominare il nuovo commissario dell’Azienda sanitaria di Matera. Il designato è il dottor Giuseppe Montagano.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi