home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 80.816.645 visualizzazioni ]
05/04/2018 10:04:46 - Articolo letto 2270 volte

INCIDENTE SULLA BASENTANA. MORTI 4 GIOVANI

Auto della Polizia Municipale (foto SassiLand) Auto della Polizia Municipale (foto SassiLand)
Media voti: INCIDENTE SULLA BASENTANA. MORTI 4 GIOVANI - Voti: 0
A perdere la vita 3 ragazzi di Ferrandina e uno di Tricarico. Erano a bordo di due auto, una Seat Altea e una Fiat Punto, scontratesi frontalmente. L’impatto in un tratto in curva, sprovvisto di spartitraffico centrale.
di ANTONIO GRASSO
Pisticci
Quattro vite spezzate in un incidente stradale. Tutte e quattro giovani. Il più “grande” aveva solo
33 anni. Gli altri 3 tutti ventottenni. Erano a bordo di due auto scontratesi frontalmente al chilometro 79,400  della Statale 407 “Basentana”, in territorio di Pisticci. L’impatto fra le due vetture (una Seat Altea e una Fiat Punto ndr) si è verificato in un tratto in curva, sprovvisto di spartitraffico centrale, ed è stato violentissimo. Raccapricciante la scena presentatasi ai soccorritori. Le due automobili ridotte a un ammasso di lamiere e detriti ovunque lungo l’intera carreggiata. Per tre di loro non c’è stato scampo. Sono praticamente deceduti all’istante. Inutile ogni intervento da parte dei sanitari del 118 intervenuti sul posto con più ambulanze. L’unica ancora in vita era Rosa Lo Caso, traferita immediatamente all’ospedale civile “Giovanni Paolo II” di Policoro. Ma non ce l’ha fatta. E’ spirata poco dopo l’arrivo. Era fidanzata con una dei due fratelli (Luigi e Felice) Porzio di Ferrandina. Si sarebbero dovuti sposare fra poco più di un mese. I tre ritornavano a casa da Bernalda a bordo della Seat Altea, dopo aver accompagnata a casa la fidanzata dell’altro fratello. Alla guida dell’altra auto, invece, viaggiava da solo Michele Carbone, un ventottenne originario di Tricarico ma da un po’ di tempo traferitosi a Milano, dove lavorava come infermiere. Era ritornato in Basilicata per le recenti festività pasquali. Sul posto - oltre agli operatori del 118 - il personale dell’Anas, la Polstrada e i Vigili del fuoco, che hanno dovuto lavorare parecchio per estrarre i cadaveri dal groviglio metallico. Ancora tutta da chiarire la dinamica. Le indagini sono in corso. Sconcerto e incredulità nei due, rispettivi, centri di origine delle giovani vittime subito dopo che si è diffusa la tragica notizia. Nel giorno in cui si terranno i funerali, sia a Tricarico che a Ferrandina, sarà proclamato il lutto cittadino.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati