home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 82.598.643 visualizzazioni ]
13/03/2018 08:26:50 - Articolo letto 722 volte

POMARICO, ASSALTO AL POSTAMAT

Ufficio Postale a Matera Ufficio Postale a Matera
Media voti: POMARICO, ASSALTO AL POSTAMAT - Voti: 0
Tentativo di rapina allo sportello di via Armando Diaz. Nullo il bottino. Danneggiata la parte esterna dell’erogatore. Solo una settimana fa un altro furto ai danni del bancomat di Banca Intesa a Marconia di Pisticci.
di ANTONIO GRASSO
Pomarico

Tentata rapina all’ufficio postale di Pomarico. Nel mirino dei malviventi il postamat di via Armando Diaz. I ladri volevano portarlo via, facendolo esplodere. Ci sono riusciti solo in parte, però, visto che non ce l’hanno fatta ad appropriarsi del denaro in esso contenuto. Praticamente nullo il bottino, dunque. Danneggiata la parte esterna del distributore. Sul posto sono subito intervenuti, oltre a una squadra dei Vigili del fuoco, gli uomini della locale stazione dei Carabinieri che, congiuntamente al Nucleo operativo di Matera, conducono le indagini. Ancora da capire, tra l’altro, il tipo di sostanza (se infiammabile o esplodente) utilizzata nell’operazione. Solo una settimana fa l’assalto – nottetempo - a un altro bancomat, a Marconia di Pisticci. Non delle Poste ma dell’agenzia di Banca Intesa Apulia. Dopo averlo fatto saltare in aria, i ladri son riusciti a impossessarsi della refurtiva. In tutto circa 30mila euro. Non è la prima volta, comunque, che lo stesso sportello delle Poste di corso Diaz, a Pomarico, finisce nel mirino del malviventi. Anzi. Nel luglio 2013, durante un servizio di controllo del territorio, sempre i Carabinieri della stazione di Pomarico, unitamente ai colleghi giunti a supporto, riuscirono a sventare una possibile spaccata ad un bancomat della zona sorprendendo 4 persone a bordo di due auto pronti all’azione. Dopo un lungo inseguimento a sirene spiegate, i malviventi riuscirono a dileguarsi a piedi nelle campagne, facendo perdere le proprie tracce grazie alla totale assenza di luce ed alla fitta vegetazione. All’interno delle due vetture abbandonate e poi sottoposte a sequestro dai militari dell’Arma furono rinvenuti numerosi attrezzi utili allo scasso, prolunghe e un disturbatore di frequenze di apparati. 





Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi