home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 78.073.580 visualizzazioni ]
21/09/2017 12:58:42 - Articolo letto 710 volte

Poli per l’infanzia innovativi, 2 milioni per la Basilicata

Asilo nido Asilo nido
Media voti: Poli per l’infanzia innovativi, 2 milioni per la Basilicata - Voti: 0
"La Regione dovrà acquisire le manifestazioni di interesse degli enti locali interessati alla costruzione delle scuole"
Basilicata Circa 2 milioni di euro saranno assegnati alla Basilicata per favorire la costruzione di edifici da destinare a Poli per l’infanzia innovativi a gestione pubblica.
Lo annuncia l’assessore alla Formazione, Roberto Cifarelli, dopo l’approvazione da parte della Giunta regionale dell’invito a presentare manifestazioni di interesse da parte dei Comuni. “Si tratta – spiega Cifarelli - dei poli d’infanzia che accolgono, in un unico plesso o in edifici vicini, più strutture di educazione e di istruzione per bambine e bambini fino a sei anni di età. Per l’utilizzo dei fondi, ripartiti con decreto del Ministro dell’Istruzione, la Regione dovrà acquisire le manifestazioni di interesse degli enti locali interessati alla costruzione delle scuole innovative. Potremo selezionare – aggiunge Cifarelli -  da uno a tre interventi, nei limiti delle risorse assegnate e tenendo conto dei criteri fissati nell’avviso approvato dalla Giunta regionale”. L’utilizzo delle risorse è vincolato alla costruzione di nuova scuola in un’area nella piena disponibilità. Tra i criteri: dimensioni di area conformi; ampiezza del bacino territoriale di riferimento; disponibilità di un servizio di trasporto; coinvolgimento del territorio; progetto didattico connesso alla costituzione del polo d’infanzia; livello di innovazione didattica che si intende promuovere nella nuova scuola; congruità del costo stimato ed ulteriori criteri definiti a livello regionale sulla base delle specificità territoriali. La Regione dovrà dare formale comunicazione della selezione al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca entro il 25 ottobre 2017 al fine di consentire al Ministero l’avvio della seconda fase e relativa all’indizione di specifico concorso con procedura aperta, per le proposte progettuali relative agli interventi individuati.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati