home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 81.251.917 visualizzazioni ]
31/05/2017 17:36:16 - Articolo letto 1281 volte

LEGA PRO: MATERA, LA SERIE B RIMANE UN SOGNO

Tifoseria del Matera Calcio Tifoseria del Matera Calcio
Matera Calcio Matera Calcio
Media voti: LEGA PRO: MATERA, LA SERIE B RIMANE UN SOGNO - Voti: 0
I biancoazzurri escono agli ottavi contro il Cosenza
di LUCA D'ONOFRIO
Matera Solitamente quando si finisce di leggere un bel libro, un istante dopo averlo posato sul comodino, la cosa che chiaramente ti rimane più impressa è il finale. Un finale che magari avevi già immaginato strada facendo durante la lettura; che ti ha permesso di viaggiare con la mente, facendoti conoscere posti inesplorati e luoghi meravigliosi, nuove culture e altre tradizioni. Ma poi, ad un tratto ti svegli e capisci che sei semplicemente nel giardino di casa tua. Un giardino che magari hai curato per tutta la stagione, proprio come ha fatto il Matera, ma che invece di far sbocciare i fiori, li ha fatti appassire. La trasformazione di un gruppo che aveva tutto tra le mani, e che adesso si ritrova solo un mucchio di cenere. Contro il Cosenza, arriva l’ennesima prestazione da incorniciare, ma che alla fine dei giochi non basta per superare gli ottavi dei play-off. Le aspettative societarie ad inizio anno erano altre e i fischi finali parlano chiaro. Proprio come i ricordi di quel lontano 1979. Trentotto anni dalla prima e unica volta in B sono ormai un’infinità. Il tempo li ha quasi sbiaditi, l'attesa a furia di crescere, è diventata quasi ossessiva. Matera si è trasformata in Mat-Era. L’era di chi ha vissuto i tempi che furono. Un viaggio iniziato troppo tempo fa. Una città che insegue una svolta, e che purtroppo neanche quest’anno arriverà. Una società fondata nel 1933 e rifondata per altre 4 volte nel corso degli anni. L’ultima dal Presidente Columella determinato a costruire e plasmare una società che potesse lottare per i vertici del calcio riportandola nelle posizioni che gli competono. Mister Auteri è stato il fiore all’occhiello della scorsa campagna acquisti. La ciliegina sulla torta. Era il modo per riportare nuovamente entusiasmo ad una tifoseria spenta dopo la deludente stagione 2015/2016. Il suo ritorno è stato acclamato a gran voce da tutta la città che lo ha riaccolto a braccia aperte dopo la promozione in serie B con il Benevento dello scorso anno. E allora ecco che si ritorna alle vecchie abitudini. 3-4-3, possesso palla, calcio in verticale, esterni alti e gol. Una raffica di gol. 84 per la precisione. Di cui 19 calciatori a segno. L'immagine della sua seconda stagione a Matera però è quella di chi fa tutto per rimediare a un errore di immaturità. Le 5 sconfitte in altrettante gare gli valgono un -9 in classifica dopo essere stato 1°  fino a Febbraio, che non sarà mai rimontato. Una macchina perfetta che si è rotta nel momento più bello, proprio quando avrebbe dovuto dare l’accelerata decisiva. Finale di Coppa di Lega Pro persa e fuori agli ottavi dei Play-off sono un magro bottino. Per i biancoazzurri restano tanti troppi rimpianti, ma anche la consapevolezza di aver disputato una stagione decisamente sotto le righe. Le fondamenta ci sono e il prossimo anno bisognerà ripartire dallo scherzo di un destino che il Matera aveva fra le mani sfuggito inaspettatamente. Sperando che il prossimo libro abbia un finale diverso da questo, intanto l’ennesima rivoluzione è dietro l’angolo.

Luca D’Onofrio



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati