home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.027.462 visualizzazioni ]
28/12/2016 13:06:11 - Articolo letto 2564 volte

METAPONTO: ACCOLTELLA DUE PERSONE E APPICCA IL FUOCO A DEI CARTONI. DANNEGGIATO UN SUPERMERCATO

Carabinieri Carabinieri
Media voti: METAPONTO: ACCOLTELLA DUE PERSONE E APPICCA IL FUOCO A DEI CARTONI. DANNEGGIATO UN SUPERMERCATO - Voti: 0
L'extracomunitario era destinatario di un provvedimento di respingimento emesso dalla Questura di Trapani nel settembre di questo anno.
Metaponto (Bernalda) Dopo una serata passata a bere alcolici un extracomunitario 29enne, di nazionalità marocchina, ha accoltellato due suoi connazionali per futili motivi. L’aggressore in preda ai fumi dell’alcool ed in uno stato di forte agitazione con un coltello ha sferrato numerosi fendenti ai due marocchini raggiungendoli uno al capo e l’altro all’avambraccio.
Successivamente l’aggressore si è allontanato dal luogo e ha appiccato il fuoco a dei cartoni posti nei contenitori per la raccolta dei rifiuti. Le fiamme che ne sono scaturite hanno interessato il fabbricato di un supermercato danneggiandolo. Ingenti i danni alla struttura quantificati in circa 30 mila euro.
L’immediato intervento di una pattuglia di Carabinieri ha evitato il peggio, atteso che ha permesso: da un lato, di prestare le prime cure ai due feriti che successivamente sono stati trasportati mediante personale del “118” presso l’ospedale di Policoro ove sono stati diagnosticati ferite da taglio
guaribili in 30 giorni; dall’altro di spegnere l’incendio che pericolosamente si stava propagando nella struttura del supermercato minacciando le vicine abitazioni e ponendo in sicurezza la zona, mediante l’intervento dei Vigili del Fuoco. Nelle more, sono giunte sul posto ulteriori pattuglie, che
coordinate dalla Centrale Operativa hanno dislocato un dispositivo che ha permesso , dopo poco, il rintraccio dell’aggressore che cercava di dileguarsi.
Le operazioni di identificazione dell’extracomunitario, hanno accertato che lo stesso, senza fissa dimora, era destinatario di un provvedimento di respingimento emesso dalla Questura di Trapani nel settembre di questo anno. L’extracomunitario, ritenuto responsabile di lesioni aggravate e danneggiamento a seguito di incendio, è stato arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Matera a disposizione della magistratura.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi