home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.214.530 visualizzazioni ]
06/12/2016 11:55:10 - Articolo letto 5922 volte

CAPODANNO 2017 A MATERA, NON SOLO I DIRE STRAITS LEGACY

Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera
Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera
Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera
Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera Presentazione del Capodanno 2017 a Matera - Comune di Matera
Media voti: CAPODANNO 2017 A MATERA, NON SOLO I DIRE STRAITS LEGACY - Voti: 0
Sarà all'insegna della pace e della buona musica. Un grande evento internazionale che vedrà come protagonisti l'Unicef e la band Dire Straits Legacy
di VITTORIA SCASCIAMACCHIA
Matera Il Capodanno 2017 a Matera sarà all'insegna della pace e della buona musica. Un grande evento internazionale che vedrà come protagonisti l'Unicef e la band Dire Straits Legacy.
 
Un messaggio che mira a superare ogni tipo di contrasto quello lanciato ieri mattina in conferenza stampa presso la sala Mandela del Comune di Matera. Una doverosa presentazione ufficiale della notte di San Silvestro il cui obiettivo è stato quello, innanzitutto, di fare chiarezza sulle numerose voci circolate nei giorni scorsi in città.
 
Il programma della serata è suddiviso in due momenti differenti. Se la parte più attesa dell'evento è quella dedicata al progetto “DSL - Dire Straits Legacy” che avrà luogo a partire dalle 23, molto importante sarà la anche la parte iniziale la quale darà l'opportunità alla città dei Sassi di essere conosciuta in tutto il mondo come città amica dell’Unicef dando il via al gemellaggio tra Matera ed il progetto internazionale “Promised land” realizzato sempre in collaborazione con la fondazione internazionale che si occupa dell’assistenza umanitaria dei bambini e delle loro madri.
 
Numa Palmer, moglie del chitarrista Phil Palmer e ambasciatrice del Giubileo dell’Educazione su incarico dall’agenzia Academic Impact ONU, aprirà la serata musicale con "Noi siamo amore", versione italiana del brano “Promised land”, scritta da Phil Palmer e Paul Bliss, che nasce per supportare i popoli che fuggono dalla miseria e dalle guerre in cerca della libertà di vivere e di religione. Sostenitore e ispiratore di questo brano e del progetto è il grande Renato Zero, mentre il testo è di Vincenzo Incenzo, noto autore di musical. Sul palco di piazza Vittorio Veneto Numa canterà anche il brano “Non andare via” scritto da lei e Alberto Zeppieri il cui video è stato girato nelle scorse settimane con tecnologia d’avanguardia usufruendo della scenografia naturale ed unica al mondo dei Sassi di Matera, delle Grotte di Castellana, di Polignano, Conversano ed Egnazia.
 
Insieme a lei sul palco anche le gemelle Squizzato, soprannominate le nuove gemelle Kessler della tv.
 
A seguire, la musica dei Dire Straits, i brani storici della band e la loro forza musicale animeranno piazza Vittorio Veneto fino a mezzanotte e oltre grazie al progetto “DSL - Dire Straits Legacy”. Sul palco in totale saranno otto i musicisti di fama internazionale: Phil Palmer, Alan Clark, Danny Cummings, Mel Collins, Steve Ferrone, Michael Feat, Marco Caviglia e Primiano Dibiase.
 
"Sarà un concerto straordinario basato sul periodo 1990-1992 dei Dire Straits - ha dichiarato in conferenza stampa lo stesso Phil Palmer - senza tralasciare però le primissime canzoni del gruppo rock britannico e le loro greatest Hits sempre richieste dal pubblico".
 
"Matera ha una forte vocazione internazionale - ha dichiarato l'assessore al Turismo, Enzo Acito - nella quale si è inserito anche il progetto Unicef che si svolgerà in occasione del concerto dei DSL - Dire Straits Legacy. Siamo entusiasti di questo regalo per la città, lontano da ogni polemica".
 
“Matera potrà avere un evento unico, irripetibile – ha aggiunto l’assessore Amenta – grazie ad una band che coinvolgerà tutte le generazioni. La serata rientra nel calendario di eventi molto fitto che l’amministrazione comunale ha promosso a Natale. Per la prima volta, anche grazie all’avviso pubblico che abbiamo promosso, ci sarà spazio per molte associazioni cittadine e per i loro progetti".



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi