home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.747.498 visualizzazioni ]
05/12/2016 17:35:35 - Articolo letto 1742 volte

MATERA CALCIO, SHOW CONTRO IL LECCE

Matera Calcio Matera Calcio
Media voti: MATERA CALCIO, SHOW CONTRO IL LECCE - Voti: 0
Dominio biancoazzurro in terra salentina. I lucani espugnano il “Via del Mare” 0 - 3
di LUCA D'ONOFRIO
Matera Al “Via del Mare” nel posticipo della 16° giornata di Lega Pro, va in scena la partita che non t’aspetti. Già, perché il Matera vince e convince con un roboante 0-3 contro un Lecce pressoché inesistente. Naufragio collettivo per i salentini, che hanno subìto l'iniziativa materana per tutti i 90 minuti. Tre schiaffi alla squadra più in forma del momento e una serata per dare un segnale forte alle rivali. Altra ennesima prova da grande squadra per gli uomini di Auteri, che a questo punto entrano definitivamente nell’olimpo delle grandi e ambire, contro tutti gli scettici, alla vittoria del campionato. Il trionfo dei biancoazzurri è quello della solidità, della cultura del lavoro e del saper soffrire, condita al tempo stesso da un ottimo gioco sia collettivo che individuale. Un trionfo che solo Auteri poteva inculcare nelle menti dei giocatori. Una gara ad alto tasso d'intensità e di spettacolo. Uno spettacolo non solo sportivo, ma ancor prima commovente, che inizia con il minuto di silenzio per ricordare la strage aerea di martedì che ha colpito la squadra brasiliana della Chapecoense. Auteri schiera la davanti i tre tenori Strambelli, Negro e Carretta per impensierire la difesa salentina. Nella prima frazione di gioco le due compagini cercano di studiarsi, ma poi sale in cattedra la supremazia degli ospiti. Al 19’ Carretta scatta sul filo del fuorigioco che crossa al centro dell’area per il tap-in vincente di Negro. 0-1 e vantaggio lucano. Neanche il tempo di digerire lo svantaggio che il Lecce si ritrova sotto di due. Al 38’ dopo un’azione confusionaria in area di rigore Armellino vede arrivare il pallone a campanile e senza pensarci su due volte lo colpisce di prima. Ne viene fuori una traiettoria perfetta con la sfera che si infila lì, dove gli angeli non cantano. Sotto il sette. 0-2 e primo tempo in cassaforte. La ripresa scorre sulla falsariga del prima frazione di gioco, con il Matera padrona del campo e il Lecce che fatica ad imbastire azioni di rilievo. La copertina del match però, se la auto regala Nicola Strambelli al 56’. Il talento di Bari vecchia decide di chiudere definitivamente il match con un tiro alla Del Piero che si infila all’incrocio dei pali. 0-3 e partita chiusa. Non succede nient’altro. Esame di maturità superato a pieni voti per Iannini&Co. I lucani dopo questa vittoria prendono consapevolezza della propria forza e a questo punto hanno la strada spianata verso traguardi quanto mai più suggestivi. Il Matera c’è e se la giocherà fino alla fine.

Luca D’Onofrio



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi