home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 78.537.585 visualizzazioni ]
23/11/2016 13:37:23 - Articolo letto 889 volte

Frecciarossa in Basilicata: Plauso dell’associazione “Matera Ferrovia Nazionale”

Stazione FS di Matera (foto SassiLand) Stazione FS di Matera (foto SassiLand)
Media voti: Frecciarossa in Basilicata: Plauso dell’associazione “Matera Ferrovia Nazionale” - Voti: 0
"Ci sembra opportuno prevedere anche una fermata a Metaponto"
Basilicata "L’associazione “Matera Ferrovia Nazionale” saluta ed esprime il più vivo compiacimento per l’arrivo del Frecciarossa in Basilicata, tangibile segno di modernità e di rilancio del nostro trasporto ferroviario, istituito con grande sensibilità e lungimiranza da parte del ministero delle Infrastrutture, Rete Ferroviaria Italiana, Trenitalia e Regione Basilicata.
L’importante evento (perché di questo si tratta) è una prima risposta che viene data per facilitare l’accessibilità a Matera, Capitale Europea della Cultura per il 2019, in maniera sicuramente confortevole e veloce grazie al supertreno che coprirà la tratta Milano-Taranto (via Bo-Fi-Rm-Na-Sa-Pz e viceversa) e metterà finalmente in relazione la Citta dei Sassi con tutto il resto del Paese. L’imminente arrivo del Frecciarossa si aggiunge agli attuali Intercity da /per Roma (che rimangono invariati anche negli orari) e sono stati istituiti per assicurare proprio a chi sta già venendo a visitare Matera e ai diversi milioni di turisti che aumenteranno nei prossimi anni e oltre il 2019 un collegamento il più veloce ed efficiente possibile che non può non avvenire con la “storica” fermata di Ferrandina. Da sempre scalo per Matera che si raggiunge in appena 20 minuti. Soluzione diversa sarebbe illogica e incomprensibile.
La stazione di Ferrandina, inoltre, è posta in posizione strategica e baricentrica sia per raggiungere Matera (ma anche Altamura, Gravina e centri murgiani) che per tutti i paesi della collina materana e del medio Basento. E’ facile immaginare, quindi, anche le possibilità e gli effetti positivi per i dirigenti e i tecnici delle aziende della valle del Basento e delle aree industriali di La Martella e Jesce e , dunque, per un loro rilancio produttivo.
E’ ben noto che per l’attuale situazione della nostra rete ferroviaria il Frecciarossa in Basilicata non potrà superare la “media” di 100 Km orari. Pertanto, ci sembra opportuno prevedere anche una fermata a Metaponto, tenendo conto della velocità ben diversa, rispetto alla rete dell’Alta Velocità che il supertreno dovrà osservare in Basilicata. Si eviterebbe in questo modo uno sterile “duello di campanile” e una “guerra fra poveri” in una realtà che ha bisogno invece di rinsaldare relazioni, ritrovare unità e collaborare positivamente per quella ripresa socio-economica tanto attesa dalle nostre comunità. Che ora un’atteggiamento deleterio e di cinismo improduttivo non può compromettere proprio in questa circostanza"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni