home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.264.892 visualizzazioni ]
04/05/2016 13:04:40 - Articolo letto 1475 volte

Policoro: Al via il trasporto scolastico di studenti con handicap grave

Parcheggio per disabili Parcheggio per disabili
Media voti: Policoro: Al via il trasporto scolastico di studenti con handicap grave - Voti: 0
"Un contributo importante alle famiglie di ragazzi con difficoltà psicofisiche"
Matera e provincia Dopo mesi di incontri consumatisi c/o la Provincia di Matera, è entrato in servizio   (21/03/16) il trasporto scolastico di studenti con handicap grave residenti nel comune di Policoro frequentanti gli Istituti di Istruzione Superiore di II° grado per l’a.s. 2015/2016., voluto fortemente dal consigliere comunale e provinciale Gianluca Modarelli (Forza Italia) e dall’assessore alle politiche sociali del comune di Policoro Stefania Albanese (Forza Italia) i quali con il loro impegno e la loro costanza hanno cercato finanziamenti a cui poter far attingere la Provincia per far partire il servizio e rendere possibile il diritto allo studio. Ancora una volta il Comune di Policoro, in uno spirito di collaborazione e nel rispetto delle rispettive responsabilità e competenze, ha manifestato una grande sensibilità e disponibilità a mettere a disposizione della Provincia, in comodato d’uso gratuito e per tutto il periodo scolastico, un mezzo idoneo al trasporto di ragazzi con handicap grave, formalizzandone l’utilizzo mediante la stipula di un protocollo d’intesa siglato il giorno 08/03/16.
L’assessore Stefania Albanese dichiara: siamo fieri e soddisfatti di essere riusciti ad assicurare e rendere gratuito il servizio del trasporto scolastico per i ragazzi con handicap grave della nostra città, anche per quelli delle scuole di Istruzione Secondaria di II° grado.
A tal proposito il consigliere Provinciale Gianluca Modarelli dichiara: abbiamo dato un contributo importante alle famiglie di ragazzi con difficoltà psicofisiche che frequentano le scuole di Istruzione Secondaria di II° grado. Non era e non è ammissibile che una famiglia, già colpita dalle difficoltà economiche a cui la malattia espone, dalle difficoltà legate al tempo da dividere tra famiglia e lavoro, debba accollarsi anche gli esborsi per mandare i propri figlia a scuola, dovendo a volte, rinunciare a poterlo fare per impossibilità economica. È giusto continua Modarelli che tutti i ragazzi abbiano la possibilità di formarsi e crescere all’interno della scuola e di vedere realizzati i propri sogni. Parliamo conclude Modarelli – di ragazzi capaci di dare tanto, nei cui confronti siamo obbligati a batterci per garantirgli, quanto meno, ciò che spetta loro per diritto. Ringrazio per questo il Presidente della Provincia Dott. De Giacomo per la sensibilità mostrata.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi